Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

DA PERTURBATO ad INSTABILE ma ancora molti fenomeni sul nord-ovest

Il vortice depressionario che ancora interessa il nostro Paese tende ad indebolirsi ed i fenomeni vanno concentrandosi sul nord-ovest e all'estremo sud; lenta guarigione del tempo nel week-end ma la prossima settimana c'è ancora un fronte in agguato.

Prima pagina - 5 Novembre 2008, ore 07.13

ACCADDE IN QUESTI GIORNI: 04 Novembre 1966: Firenze: 190 mm di pioggia; Badia Agnano (AR): 467 mm, 700 mm di pioggia in Friuli: straripa l’Arno a Firenze causando una disastrosa alluvione, straripano anche i fiumi del Nord Est italiano. 06 Novembre 2005: Vicenza: 139 mm di pioggia. 06 Novembre 2000: Alta marea di 144 mm a Venezia 07 Novembre 2000: Imperia: cadono 200 mm di pioggia A cura di www.datimeteo.it SITUAZIONE: la zona depressionaria che interessa l'area mediterranea e la Franci va localizzandosi con i suoi corpi nuvolosi più attivi sul nord-ovest e all'estremo sud, contemporaneamente tende lentamente a colmarsi ma rimarrà ancora determinante per il tempo del nostro Paese sino a sabato. EVOLUZIONE: un temporaneo rialzo pressorio offrirà nel week-end l'occasione per maggiori schiarite, in particolare domenica. Sono comunque da mettere in preventivo formazioni nebbiose sparse sulle pianure. PROSSIMA SETTIMANA: il ponte di alta pressione che andrà formandosi tra Azzorre ed est europeo potrebbe cedere proprio sul suo settore centrale determinando un nuovo passaggio frontale sull'Italia tra martedì 11 e mercoledì 12. In seguito il tempo potrebbe invece migliorare più sensibilmente ma seguite gli aggiornamenti. PREVISIONI OGGI ancora maltempo al nordovest con piogge anche abbondanti e neve oltre i 1700-1900m. Rovesci su Toscana, Sardegna, Puglia, Basilicata, Campania, interna, Calabria, specie nel pomeriggio. Nebbia al mattino su basso Veneto e Mantovano e sulle zone interne tra Umbria, Toscana ed alto Lazio. DOMANI tempo ancora instabile sull'Italia con nuvolosità variabile e qualche rovescio, nuvolaglia più insistente lungo il versante adriatico, al sud e sul nord-ovest, dove più probabili risulteranno rovesci sparsi. VENERDI tempo ancora instabile con huvolosità variabile a qualche rovscio, fenomeni più probabili lungo l'Adriatico ma in attenuazione, nel pomeriggio qualche rovescio nelle zone interne appenniniche. WEEK-END SABATO persistenza del tempo incerto ma con pochi fenomeni. Un po' più fresco ovunque e con possibili nebbie. DOMENICA sarà la giornata migliore del periodo.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum