Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Da domenica sera arriva la NEVE sugli Appennini, a partire dai settori settentrionali

Forte peggioramento del tempo a fine week-end, segnatamente al centro-sud, al nord interessata soprattutto l'Emilia-Romagna, poi gran sereno ma freddo. Lunedì potrebbe nevicare a quote molto basse (500m) su tutto l'Appennino centrale e, in giornata, anche su quello meridionale. La prima parte del week-end sarà invece caratterizzata da grande variabilità con neve solo sui versanti esteri delle Alpi. Sabato Foehn in Valpadana e aria pulita...

Prima pagina - 17 Dicembre 2004, ore 08.04

COMMENTO Ci siamo. Questo è il periodo in cui in redazione ci si accorge che i lettori sono interessati unicamente a sapere che tempo farà durante le festività. Niente altro. Qualunque altra cosa passa quasi inosservata. MeteoLive vi accontenterà anche quest'anno. Ci sarà un occhio di riguardo per le previsioni regionali e un aggiornamento ancora più costante. SITUAZIONE molto complessa e dinamica sull'Italia. L'alta pressione ha ceduto di schianto ma resta sempre forte sul settore occidentale del Continente influenzando la traiettoria dei corpi nuvolosi in arrivo dal nord Atlantico. PER CAPIRE IN BREVE: -il primo fronte sta interessando il centro-sud ma è in via di allontanamento e perderà forza con il passare delle ore. -Il secondo è ormai a ridosso delle Alpi e le attraverserà nella notte attivando SABATO venti di Foehn in Valpadana e interessando velocemente il centro-sud con qualche pioggia. -DOMENICA si formerà un minimo depressionario all'altezza della Valpadana in rapido movimento verso l'Italia centrale e poi meridionale nella giornata di lunedì. Ed è qui che sarà richiamata aria fredda dalla porta della Bora preceduta però da correnti meridionali miti! -DOMENICA sera si attiveranno le prime nevicate sull'Appennino emiliano oltre i 700m, qualcosina farà anche sulle Alpi ma poca cosa. -LUNEDI ritroveremo il maltempo su tutto il centro-sud con neve in Appennino a quote sempre più basse, venti forti di Tramontana e Grecale su tutta la Penisola e temperature in vistoso calo. EVOLUZIONE PER NATALE: per il 22 tregua per tutti, ma il 23 ecco un'altra perturbazione correre verso il centro-sud ma inserita in un letto di correnti molto più miti. Si avrà neve solo temporanea sull'Appennino. 24 e 25 dicembre saranno giorni variabili e ventosi ma più miti. Il 26 il tempo potrebbe peggiorare ovunque. OGGI: tempo piovoso al centro-sud ma con miglioramento temporaneo sulle regioni centrali. Al nord nubi irregolari, schiarite in pianura, neve nelle Alpi, segnatamente sui versanti esteri: zona Sempione, Bianco, Gran San Bernardo, Gottardo. SABATO: al nord sereno e ventilato, nuvoloso con neve sui crinali di confine e sull'alta Valle d'Aosta. Al centro-sud variabile con rovesci, schiarite con il passare delle ore a partire dal centro. DOMENICA consulta gli articoli dedicati nel corso della giornata.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum