Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Da domenica "balleranno" le isole, poi anche tutto il meridione

Aria fresca da est sino a domenica sulle aree continentali, scirocco in attivazione graduale sulle isole maggiori. Tra domenica e lunedì maltempo in arrivo sulle isole maggiori e sul meridione, coinvolto a tratti anche il centro, fuori il nord.

Prima pagina - 8 Ottobre 2010, ore 08.06


Allerta maltempo domenica in Sardegna per forti temporali, specie su Barbagia, Ogliastra e Gallura.

SITUAZIONE: una zona anticiclonica posizionata sul centro-est Europa impedisce la penetrazione delle perturbazioni atlantiche da ovest, ma non l'inserimento sull'Italia di aria fresca lungo il bordo orientale dell'anticiclone. Ne deriva la formazione di nubi basse al nord e lungo i versanti orientali del Paese. Nel frattempo nubi sfrangiate e medio alte hanno il raggiunto il Tirreno ma non avranno alcuna conseguenza sul tempo del Paese.

EVOLUZIONE: una depressione atlantica sarà costretta a deviare sull'Iberia per evitare l'ostacolo anticiclonico e da domenica si proporrà in sede mediterranea, determinando un forte richiamo di correnti sciroccali sulle isole e conseguenti condizioni di maltempo, che da lunedì si estenderanno anche a parte del centro e soprattutto al sud. Altri nuclei perturbati seguiranno la stessa traiettoria tra martedì e giovedì, interessando dunque segnatamente isole e meridione.

OGGI: cielo velato tra Sardegna e regioni tirreniche ma con prevalenza di sole. Nubi basse su Valpadana, Prealpi, regioni adriatiche, specie all'interno, ma in graduale dissolvimento nelle ore più calde. Più sole su coste venete e friulane, dove spirerà un po' di bora moderata. Nubi su est e sud-est Sicilia, Calabria jonica, dove sarà già attivo un certo richiamo sciroccale. Temperature in lieve diminuzione, specie in Adriatico, in lieve aumento sulla Sardegna e sulla Sicilia.

DOMANI: poche variazioni, ma con nubi in aumento dalla sera sulla Sardegna. Temperature in ulteriore lieve calo al nord, stazionarie altrove.

DOMENICA: maltempo sulla Sardegna e in mare aperto sul Tirreno nel tratto Corsica, Egadi. Tendenza a peggioramento anche sulla Sicilia con temporali anche forti dalla sera. Nubi stratiformi in aumento anche sulle regioni tirreniche, nubi basse al nord e in Adriatico per venti da est. Temperature in lieve flessione.
Attesi accumuli di oltre 100mm in 24 ore sulla Sardegna, anche superiori in caso di temporali marittimi, assai probabili. Fenomeni soprattutto su Barbagia, Ogliastra e Gallura. Rischio di alluvioni-lampo! 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum