Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Corpi nuvolosi sfrangiati raggiungono l'Italia, al nord presenza di qualche nebbia al mattino

Venerdì peggioramento più importante al nord e al centro con piogge soprattutto al settentrione e neve sulle Alpi oltre i 1300m. Sabato miglioramento, domenica nuvolaglia al nord e qualche debole fenomeno possibile.

Prima pagina - 24 Febbraio 2010, ore 07.51

SITUAZIONE: l'Italia è ancora raggiunta da correnti occidentali piuttosto miti che determinano condizioni di variabilità e spingono verso il Paese corpi nuvolosi al momento sfrangiati, che riuscono comunque a determinare qualche fenomeno lungo le regioni tirreniche e sull'arco alpino. EVOLUZIONE: venerdì, in seno ad un vortice depressionario in movimento dalla Francia alla Svizzera, un nuovo impulso perturbato interesserà il nord e marginalmente anche il centro Italia, determinando anche alcune precipitazioni, nevose oltre i 1200-1300m nelle Alpi. WEEK-END: la temporanea rimonta di un cuneo anticiclonico assicurerà un sabato generalmente soleggiato su gran parte d'Italia. Domenica invece una nuova depressione influenzerà il tempo del settentrione con nuvolaglia e qualche sporadico fenomeno. PRIMA SETTIMANA di MARZO: trascorrerà ancora a tratti instabile, con possibile raffreddamento da sabato 6, ma da confermare. OGGI: al nord le schiarite hanno favorito la formazione di nebbie sparse, che tuttavia tenderanno rapidamente a diradarsi già in mattinata. Nubi sparse giungeranno comunque rapidamente da ovest, recando in giornata anche qualche breve nevicata nelle Alpi oltre i 1000- 1400 metri ma fenomeni scarsi o assenti in pianura. Al centro nuvolosità irregolare, più compatta ed intensa lungo le regioni tirreniche, dove sarà possibile qualche precipitazione sparsa, sottoforma di piovaschi o rovesci. A tratti schiarite anche ampie, specie in Adriatico. Al sud tempo simile con nuvolaglia sparsa, un po' di sole e rischio di brevi fenomeni, specie tra Campania, Calabria e nord Sicilia. Temperature in aumento nei valori massimi. DOMANI: ancora moderata variabilità, con ampie schiarite, in serata peggiora al nord e lungo le regioni centrali tirreniche con aumento più serio della nuvolosità.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.28: A4 Milano-Brescia

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Bergamo (Km. 174,5) in uscita in direzione da Milano dalle 18:23 de..…

h 18.28: A12 Genova-Rosignano

coda incidente

Code causa incidente nel tratto compreso tra Genova Est (Km. 4,2) e Genova Nervi (Km. 11,5) in di..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum