Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Comincia il festival dei temporali al settentrione: giovedì la giornata più a rischio...

Oggi temporali irregolari al nord, domani più disciplinati lungo le Alpi, giovedì diffusi ed estesi anche alle pianure con parziale coninvolgimento delle regioni centrali, al sud nessuna novità e sempre soleggiato e caldo.

Prima pagina - 6 Luglio 2004, ore 07.45

LIVE: temporali ieri sera sulla pianura piemontese, su parte di quella lombarda, tromba d'aria in Valsugana, temporali forti sull'alto Adige. COME MAI TEMPORALI COSI IRREGOLARI SUL NORD? Perchè la saccatura sull'ovest del Continente è ancora lontana e produce al massimo una corrente da ovest cavalcando la cresta d'onda anticiclonica di tipo africano che intererssa il Mediterraneo centrale. Per questo i temporali hanno attraversato il nord in modo tanto irregolare senza seguire il profilo dei rilievi. La graduale rotazione delle correnti a sud provocherà una maggiore linearità nella fenomenologia. SITUAZIONE: nell'ambito della saccatura in approfondimento sull'Europa occidentale, andrà formandosi un vortice depressionario all'altezza del Golfo di Biscaglia. Esso andrà gradualmente traslando verso il Mare del Nord ma trascinerà verso levante alcuni corpi nuvolosi e nuclei di vorticità che interesseranno le nostre regioni settentrionali e giovedì anche parte di quelle centrali. Al sud invece continuerà a splendere il sole e a fare caldo. DA NOTARE: giovedì il passaggio della corrente a getto sul ramo ascendente della saccatura che investirà il nostro settore nord-occidentale. Si avranno dunque probabilmente fenomeni di forte intensità su Piemonte e Lombardia e poi anche sul resto del settentrione. EVOLUZIONE: venerdì e sabato temporanea parentesi anticiclonica, domenica ingresso di una nuova saccatura da ovest e tempo in peggioramento su nord e Toscana. PREVISIONI PER OGGI: NORD: nuvolosità variabile con possibili temporali sparsi tra il pomeriggio e la sera, distribuiti in modo irregolare ma più probabili lungo la fascia montana e pedemontana. Temperature in lieve calo nei valori massimi, venti moderati da ovest in quota, in rotazione a SW. CENTRO: generalmente soleggiato salvo qualche addensamento o velatura temporanea tra Toscana e Sardegna. Nel pomeriggio sviluppo di cumuli sui rilievi ma con basso rischio di rovesci. Temperature stazionarie. SUD: bel tempo, caldo. Temperature massime in ulteriore rialzo. Pochi cumuli nel pomeriggio sulle zone interne. DOMANI: instabilità sui rilievi alpini e zone pedemontane del nord con rovesci temporaleschi, sul resto del settentrione variabile ma con rovesci solo isolati, al centro-sud sempre bello ma in serata nubi in aumento su Toscana, Elba e Sardegna. Temperature in aumento al centro-sud, stabili al nord. GIOVEDI: al nord instabile con rovesci e temporali anche forti a partire da ovest, tempo incerto anche su Toscana, Umbria, Marche, Sardegna ed alto Lazio con possibili rovesci ed isolati temporali, sul resto del Paese ancora soleggiato. Temperature in calo al nord e nelle zone del centro raggiunte dai fenomeni.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum