Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Colpi di tuono al sud ma ora si guarda al caldo

I titoli di MeteoLive.it: al sud e sull'Appennino centrale oggi gli ultimi temporali -Da mercoledì bel tempo su tutta la Penisola con temperature in graduale aumento -Le giornate più calde nel fine settimana con punte anche superiori ai 32°C. -Farà più fresco solo dal primo giugno.

Prima pagina - 24 Maggio 2005, ore 07.35

Sta arrivando la prima ondata di caldo della stagione. Esaurita la fase temporalesca che oggi interessa soprattutto il meridione peninsulari, la rimonta dell'anticiclone africano coinvolgerà tutto il Paese, in un abbraccio di tempo stabile e caldo. Se fino a venerdì le temperature saranno solo relativamente alte di giorno ma fresche durante la notte, nel fine settimana il tempo diverrà intenso e potranno anche superarsi i 32°C, in particolare al centro-nord. All'origine di questo caldo improvviso, la mancata penetrazione di una depressione da ovest che solleverà un mucchio di "polvere sahariana" verso di noi e poi scivolerà sul centro Europa. Da lunedì a dar manforte all'Africa ci penserà anche l'anticiclone delle Azzorre ma, all'inizio di giugno, non mancheranno le prime infiltrazioni di aria fresca al nord con conseguenti temporali, e poi la penetrazione di una saccatura, come preludio ad un vero e proprio PEGGIORAMENTO associato ad un sensibile calo termico. Insomma si tratterà di un episodio, come nella più classica tradizione del tempo. Se molti gradiranno il caldo, nel fine settimana le categorie a rischio (anziani, bambini, persone debilitate o sensibili) dovrebbero cercare di rimanere il più possibile in luoghi freschi, specie nelle ore pomeridiane. PREVISIONI PER OGGI: Aria fresca ed instabile raggiunge da nord il meridione e parte dell'Appennino centro-meridionale. Al nord bel tempo. Anche su Toscana, Sardegna, Umbria e Marche soleggiato. Altrove nuvolosità irregolare con ampie schiarite ma anche addensamenti associati a rovesci temporaleschi sparsi, pià frequenti lungo la dorsale appenninica, tempo più asciutto su Lazio e Sicilia. Temperature in diminuzione al centro-sud, in aumento le massime al nord. DOMANI: residui addensamenti sul meridione, specie su Puglia e Basilicata, per il resto soleggiato e, nel pomeriggio, caldo moderato al nord, al centro e sulla Sardegna. GIOVEDI: Bello ovunque, nel pomeriggio caldo con punte prossime ai 30°C sul settentrione. DA VENERDI a DOMENICA: sempre più caldo con punte oltre i 32°C, specie al centro-nord.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum