Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Coda di un fronte freddo sul nord-est con temporali sparsi

Una corrente da WSW traghetterà sull'Italia aria a tratti umida che innescherà nuovi temporali ma segnatamente al nord e sul Triveneto. Si andrà avanti così per quasi tutta la settimana. Le temperature diminuiranno un po' al centro-nord, seguiterà a far caldo sul meridione. Non è comunque previsto al momento alcun intenso peggioramento organizzato.

Prima pagina - 6 Luglio 2009, ore 08.01

SITUAZIONE: sull'Italia si sta instaurando una corrente occidentale che trasporterà a tratti masse d'aria umide e moderatamente instabili. In particolare sul settentrione le code dei fronti temporaleschi in transito oltralpe favoriranno lo sviluppo di cellule temporalesche anche vistose, una di queste sta ancora interessando il Triveneto, l'Emilia-Romagna e l'alta Toscana. EVOLUZIONE: martedì si accentuerà l'instabilità al settentrione con calo dei geopotenziali e temporali sparsi che insisteranno soprattutto sui settori centro-orientali. Gradualmente invece sulle regioni centro-meridionali la tendenza temporalesca tenderà ad attenuarsi ma seguiteranno a transitare banchi nuvolosi medio-alti. Al sud, ai margini della corrente umida, il tempo risulterà più soleggiato e caldo, anche molto caldo in Sicilia. VORTICE FREDDO: la situazione dinamica è legata alla presenza di un importante vortice depressionario tra Scandinavia e Regno Unito che con la sua saccatura andrà a coinvolgere appunto anche parte dell'Italia. Al suolo però la saccatura non verrà supportata adeguatamente. Ecco perchè non è atteso un peggioramento importante. Solo tra venerdì 10 e sabato 11, a chiusura dell'episodio, potrebbe transitare un impulso freddo più organizzato in transito da nord a sud. Il tutto andrà però confermato. OGGI: al mattino nuvolosità estesa su Triveneto, Emilia-Romagna con rovesci, grappoli temporaleschi tra Apuane e Mugello in Toscana. Miglioramento al nord-ovest. Tempo buono altrove ma con nuvolaglia in Adriatico e tendenza a passaggi nuvolosi stratiformi dapprima sulla Sardegna, poi anche sul versante centrale tirrenico. Nel pomeriggio temporali sparsi sul nord-est e in genere lungo l'arco alpino, il versante adriatico dell'Appennino tra Marche e Gargano, per il resto abbastanza soleggiato o velato. In serata ancora qualche possibile temporale sparso tra Piemonte e Lombardia. Temperature in calo nelle aree temporalesche, stazionarie altrove. Venti in rinforzo al suolo da WSW sul Tirreno.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum