Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Cime tempestose

Spettacolare ed eloquente l'immagine satellitare. L' enorme vortice depressionario "IKE", posizionato sulla Scozia, mette in scacco mezza Europa. Stato d'allerta sulle coste della Bretagna e lungo il canale della Manica. Al nord e sull'alta Toscana in arrivo pesanti precipitazioni, al centro-sud invece si preparano 48 ore di caldo africano. Proibitive le condizioni sulle Alpi, dove stanno per soffiare venti tempestosi. Limite delle nevicate in rialzo.

Prima pagina - 11 Ottobre 2000, ore 09.23

A bocca aperta davanti al meteosat. Come si fa a non amare la meteorologia, di fronte a tanta potenza? Quando parlano le immagini, le parole sono superflue. Dal satellite si scorge nitidamente la spirale nuvolosa che fa capo al dinamico "IKE", che ha raggiunto minimi di pressione ragguardevoli. Sono due i minimi a spasso tra Inghilterra e Scozia, il cui valore minimo potrebbe raggiungere, nell'occhio più potente, i 959 mb, nel corso della mattinata. La perturbazione transitata ieri si è decisamente assottigliata per due motivi: la presenza di un'alta pressione sull'Europa dell'est e l'incalzare della seconda, che le ha sottratto energia. Ha avuto comunque la forza di produrre precipitazioni temporalesche sulla Capitale nella serata di ieri e di insistere stamane con residui rovesci sull'Abruzzo e sul Molise. Ma la perturbazione che vedete non si getterà a braccia aperte sulle regioni meridionali facendo un sol boccone della nostra Penisola; adora piuttosto i contorsionismi, e l'aria fredda, testimoniata da quelle belle "bollicine" sull'Atlantico, spingerà il suo "sederino" verso l'Africa, provocando una brusca risalita d'aria calda diretta nel bel mezzo del Mediterraneo. Domani al sud e su gran parte del centro lo Scirocco prenderà piede prepotentemente, facendo innalzare la temperatura su valori prettamente estivi, specialmente in Sicilia. Ma i 30°C potrebbero toccarsi anche su altre regioni del sud. Il nord invece farà i conti con nubi e precipitazioni, ulteriormente intensificate dal flusso caldo-umido da sud. Ancora non si capisce se i massimi precipitativi si avranno sul NW o sul NE, in ogni caso tutte le regioni settentrionali risentiranno dell'ingresso di questa attiva spirale nuvolosa che, per la verità, stamane vorrebbe fare qualche passo anche verso il centro. Sicuramente coinvolgerà la Toscana, la nuvolosità si concederà anche più a sud, ma le eventuali piogge saranno timide e lo Scirocco da stasera farà il resto, respingendole del tutto verso nord. Davvero pessime le condizioni previste sulle Alpi, con venti che oltre 2000 m potranno toccare i 140 km/h. Con questo flusso caldo inutile dire che già nel corso della giornata, il limite delle nevicate sarà per il momento in rialzo fino a 2200 m. Ci prepariamo comunque a vivere con voi queste giornate così dense di avvenimenti. Seguendo l'onda dei modelli, dopo i 3 giorni di pioggia previsti sul nord, la depressione avrà esaurito le sue energie, cesserà lo Scirocco ma oltre questi elementi non é bene spingersi, giacché la situazione appare confusa. Nasce una depressione africana? L'anticiclone delle Azzorre torna a farsi vivo? Si ricomincia con un nuovo affondo perturbato? Mah.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 06.41: A4 Milano-Brescia

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Dalmine (Km. 169,8) e Capriate (Km. 162,7) in direzione Milano..…

h 06.34: A4 Venezia-Trieste

blocco coda

Code causa tratto chiuso nel tratto compreso tra Svincolo Palmanova (Km. 487,6) e Svincolo S. Giorg..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum