Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ci piomberà addosso l'Africa, per fortuna è solo febbraio

Si sta impossessando del Mediterraneo il mattatore dell'estate 2003. Aspettiamoci temperature eccezionali per la stagione, soprattutto in montagna, tra mercoledì e sabato. Oggi nuvolosità sfrangiata un po' su tutte le regioni con ampie schiarite. ma anche qualche debole pioviggine non esclusa su Liguria, alta Toscana, coste campane e Calabria tirrenica. Temperature in aumento.

Prima pagina - 2 Febbraio 2004, ore 07.12

FREDDO ARRIVEDERCI: i -14 di L'Aquila e i -27°C di Castelluccio di Norcia diventeranno presto un lontano ricordo. Si, anche stamane si registra qualche valore negativo (-5 a Bolzano, -2 a Pescara, -1 a Roma, Torino) ma la rimonta dell'anticiclone africano si sta concretizzando. TEMPERATURE ECCEZIONALI: tra mercoledì e sabato l'azione di compressione e avvitamento dell'aria operato dall'alta pressione africana, determinerà valori termici assolutamente eccezionali per il periodo, soprattutto in montagna. A 1000 m in giornata potranno toccarsi punte di 15°C e lo zero termico potrebbe innalzarsi sin oltre i 3500 m. SITUAZIONE GENERALE: una vasta fascia anticiclonica tende ad invadere progressivamente tutta l'aria mediterranea rinforzandosi. Le perturbazioni atlantiche, inserite in un forte flusso mediamente occidentale, scorrono a latitudini sempre più alte, influenzando il nostro Paese solo con una nuvolosità sfrangiata ed irregolare, che penalizza in particolar modo la Liguria e le regioni tirreniche, dove sarà anche possibile qualche locale pioggia. EVOLUZIONE: condizioni stazionarie sino al fine settimana, quando si avrà una leggera attenuazione del campo barico e le perturbazioni riusciranno nuovamente ad abbassarsi di latitudine, provocando un modesto peggioramento al nord. CURIOSITA': l'asse termico Milano-Genova è sempre più marcato, specie con il Libeccio; a Genova stamane 12°C e cielo nuvoloso, a Milano 7°C, nuvoloso, mentre sul resto del nord prevale il sereno e le temperature sono prossime o addirittura inferiori allo zero. PREVISIONI PER OGGI: al nord passaggi nuvolosi stratiformi lungo le Alpi, nuvoloso sula Liguria, il Milanese, il Pavese e l'Alessandrino, qualche pioviggine lungo la costa ligure. Per il resto soleggiato e mite per la stagione. al centro nuvoloso al mattino sulla Toscana con qualche locale pioviggine, qualche banco nuvoloso sparso anche lungo la costa tirrenica laziale e sulla Sardegna, per il resto abbastanza soleggiato. al sud nuvolosità sfrangiata su costa campana, Calabria tirrenica e nord Sicilia con qualche debole pioggia o pioviggine possibile, per il resto abbastanza soleggiato con addensamenti solo passeggeri. TEMPERATURE IN GENERALE AUMENTO. DOMANI: condizioni stazionarie con ulteriore aumento delle temperature. ATTENZIONE: in montagna nei prossimi giorni aumento del grado di rischio valanghe di neve umida o fradicia per le temperature elevate. La parziale fusione del manto nevoso alle quote medie nelle ore diurne potrà favorire l'ingrossamento improvviso dei torrenti. Possibili temperatue sopra lo zero anche durante la notte. Massima attenzione.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum