Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ci attende una "PAZZA" settimana invernale

I titoli di MeteoLive.it: da stasera a giovedì freddo sull'Italia -Ulteriori nevicate a quote basse in arrivo sull'Appennino - Tra mercoledì e giovedì rovesci di neve sull'Adriatico -Venerdì arrivo della neve su molte zone del nord -Sarà una lunga fase perturbata.

Prima pagina - 21 Novembre 2005, ore 07.18

Siete pronti ad una settimana di passione? Già nel week-end l'Adriatico ha assaggiato i primi rigori invernali con fiocchi a quote basse sino a sfiorare il litorale. Ora un vortice freddo retrogrado farà sentire i suoi effetti su quasi tutto il Paese. DA SAPERE -Da martedì a giovedì al centro-sud si avrà tempo spesso perturbato, in particolare lungo il versante adriatico con neve a bassa quota. -La NEVE cadrà in pianura mercoledì su Marche e Romagna, giovedì mattina anche sul Triveneto e l'Emilia. L'azione del vortice si esaurirà giovedì sera ma contemporaneamente dal nord Europa giungerà un altro affondo perturbato, che spezzerà il debole legame presente tra due zone di alta pressione, centrata ad ovest e ad est del Continente e provocherà un nuovo generale peggioramento. IL PEGGIORAMENTO DI VENERDI Da venerdì si attiverà dunque una fase di maltempo prolungata su tutto il Paese con il nord coinvolto da abbondanti precipitazioni con NEVE a tratti anche in pianura, specie sul settore occidentale. Al centro-sud vi sarà un'intensa fase ventosa tra Libeccio e Scirocco con la temperatura che aumenterà sensibilmente. NEVICATE ABBONDANTI SU APPENNINO E POI LE ALPI Tra martedì e giovedì l'Appennino riceverà nevicate moderate, occasionalmente abbondanti sul versante adriatico. Da venerdì a domenica risulteranno intense e COPIOSE le nevicate sulle Alpi centro-orientali, in particolare il Cadore e le Dolomiti trentine con accumuli anche superiori al metro. La situazione perturbata si trascinerà probabilmente anche a lungo termine. PREVISIONI OGGI: Su tutte le regioni momentanea tregua con solo un po' di nuvolosità irregolare ma ampie schiarite. Dalla sera nuovo inserimento della Bora sul Triveneto in estensione alla Valpadana e poi alle regioni centrali con nuvolosità irregolare con qualche rovescio anche di tipo nevoso, che tenderà a localizzarsi sul Piemonte occidentale e sull'Appennino centrale. Al meridione l'instabilità si accentuerà soprattutto in nottata con un generale aumento della nuvolosità e le prime precipitazioni, nevose in montagna. Temperature in nuovo deciso calo dalla serata. DOMANI: un minimo depressionario insisterà al centro-sud determinando tempo instabile, a tratti perturbato sul versante adriatico con rovesci, temporali e fiocchi sino a 300-400m, occasionalmente fin quasi al litorale marchigiano ed abruzzese, al sud oltre i 700m. Miglioramento sulle centrali tirreniche già nel corso della mattinata, tranne sul basso Lazio, dove permarrà l'instabilità. Al nord qualche debole o moderata nevicata sul Piemonte occidentale al mattino, per il resto asciutto ma freddo. Temperature in ulteriore calo ovunque, tranne all'estremo sud. MERCOLEDI: nevicate in pianura possibili su Marche e Romagna, ancora tempo instabile su tutto il medio Adriatico e al meridione con rovesci e neve in Appennino, parzialmente nuvoloso sulle altre zone ma sempre freddo.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum