Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ci aspettano due giornate tranquille, poi...

Due perturbazioni raggiungeranno l'area mediterranea. La prima arriverà dalla Spagna e interesserà soprattutto il centro-sud e le isole, la seconda, di origine atlantica interverrà martedì al nord e tra mercoledì e giovedì attraverserà l'intera Penisola. In seguito probabile fase anticiclonica di tipo azzorriano con tempo soleggiato e relativamente caldo.

Prima pagina - 4 Settembre 2003, ore 07.41

NEWS: Temporale forte ieri su Roma e su alcune zone del sud del Lazio, tromba d'aria nella zona di Priverno, Latina. Fenomeni analoghi anche in Puglia con danni per l'agricoltura, specie nel Barese. Questa mattina gli estremi termici vanno dai 9°C di Piacenza ai 27 dell'isola di Lampedusa. La pressione è molto elevata al nord: si toccano i 1030 hPa a Bolzano, al sud invece si registrano i valori minimi con 1018 hPa a Trapani. SITUAZIONE: l'alta pressione rinforza temporaneamente anche nell'area mediterranea riportando una certa stabilità e un moderato aumento delle temperature massime. Residue condizioni temporalesche insistono sul Mar Jonio. Dalla Spagna una perturbazione si muoverà lentamente verso levante erodendo la fascia di alta pressione nel corso del fine settimana, ma interessando prevalentemente il centro-sud, dove potrà anche formarsi un debole minimo depressionario. Attese precipitazioni di una certa consistenza e temporali, SOPRATTUTTO AL MERIDIONE. Al nord l'influenza di tale fronte risulterà scarsa. EVOLUZIONE SUCCESSIVA: l'isolamento di un massimo di pressione tra il Mare di Barents e la Russia, favorirà la discesa di una saccatura sul Mediterraneo occidentale in cui andrà ad inserirsi un'attiva perturbazione atlantica che martedì investirà le regioni settentrionali, spostandosi rapidamente anche in direzione del centro-sud tra mercoledì e giovedì. Il peggioramento risulterà intenso. In seguito si avrà un generale miglioramento grazie all'estensione dell'anticiclone delle Azzorre sull'Europa centrale e sul Mediterraneo che riporterà una probabile fase di stabilità nel fine settimana 13-14 settembre. OGGI: sulla Sicilia, la Calabria meridionale e la Sardegna a tratti qualche banco nuvoloso ma prevalenza di schiarite. Sul tratto di Mar Jonio a sud-est della Sicilia a tratti qualche temporale ancora possibile in mattinata. Sulle altre regioni in prevalenza soleggiato con qualche addensamento di modesta importanza; nel pomeriggio possibile formazione di isolati temporali lungo la dorsale appenninica centro-meridionale. Temperature massime in lieve aumento, venti deboli o moderati nord-orientali. DOMANI: soleggiato ovunque ed ulteriore lieve rialzo delle temperature massime.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 15.07: A14 Pescara-Bari

coda incidente

Code per 1 km causa incidente nel tratto compreso tra Vasto Nord-Casalbordino (Km. 437,3) e Termol..…

h 15.03: A51 Via Raffaele Rubattino incrocio Tangenziale Est Di Milano

coda rallentamento

Code causa traffico intenso a Svincolo SP208 Carugate: Brugherio Nord (Km. 17,8) in uscita in dire..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum