Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Che tempo fa? Toscana nel mirino dei temporali

Coinvolta anche l'Emilia-Romagna, parte del Triveneto e l'Umbria. Da stanotte fenomeni localizzati sulle regioni centrali, giovedì su Lazio, Abruzzo e poi meridione peninsulare, migliora al nord. Venerdì temporali sparsi su estremo sud e Sicilia, migliora sul resto del Paese.

Prima pagina - 1 Ottobre 2014, ore 07.45

TEMPORALI: la linea temporalesca in movimento dal nord verso il centro Italia, ha prodotto nella notte forti rovesci sul Levante ligure e l'alta Toscana ed ora sta ancora interessando la Toscana e parte dell'Emilia. Il suo lento spostamento verso levante tenderà a rinnovare l'instabilità sul Veneto, l'Emilia-Romagna e la Toscana, diffondendola anche all'Umbria e in genere alle zone interne marchigiane. Sul nord-ovest invece il tempo andrà gradualmente migliorando.

CANALE DEPRESSIONARIO: l'impulso temporalesco finirà per convergere in un piccolo ma insidioso canale depressionario che ne determinerà anche uno spostamento dapprima verso il centro e poi in direzione del meridione nel corso di giovedì. E sarà proprio al sud che i temporali tenderanno a localizzarsi tra venerdì e domenica, insistendo soprattutto sulle regioni estreme.

NEL FRATTEMPO: sul resto d'Italia il tempo conoscerà ampie schiarite, ma la pressione non tornerà ad aumentare in modo deciso. Pertanto una corrente da ovest recherà annuvolamenti irregolari sulle Alpi durante il fine settimana, aria umida che potrà coinvolgere anche la Liguria e molto marginalmente anche la Valpadana, ma senza produrre precipitazioni.

PROSSIMA SETTIMANA: si attiverà un classico braccio di ferro tra una depressione atlantica e un'alta di blocco sull'est europeo, il cui esito non è affatto scontato e che farà certamente impazzire i previsori. Il nord verrà comunque coinvolto da un flusso nei bassi strati dai quadranti orientali e in quota da sud ovest, che recherà nuvolaglia soprattutto sul nord-ovest sino a determinare tra lunedì 6 e martedì 7 qualche debole pioggia. Per il resto sapere se davvero la saccatura entrerà o rimarrà bloccata nella sua avanzata dell'alta pressione costituirà una vera sfida previsionale.

OGGI: al nord-ovest da nuvoloso a parzialmente nuvoloso con tendenza a schiarite e miglioramento, su Cinque Terre, est Lombardia, Triveneto, Emilia-Romagna ancora nuvoloso con residui rovesci ma con tendenza anche qui a graduale attenuazione dei fenomeni e a qualche schiarita. Sulla Toscana temporali sparsi, su Umbria, Marche e nord Lazio nubi in aumento con locali rovesci, specie nel pomeriggio, sul resto del centro e sulla Sardegna parzialmente nuvoloso con schiarite. Al sud bel tempo.
In serata peggiora su tutto il centro con temporali sparsi, migliora ulteriormente al nord.
Temperature in lieve calo nelle aree soggette a fenomeni.

DOMANI: al nord abbastanza soleggiato, al centro e sulla Sardegna instabile con qualche rovescio o temporale ma con tendenza a miglioramento su Toscana e Marche, peggiora al sud con temporali sparsi, specie sulle zone peninsulari, in serata peggiora anche sulla Sicilia. Temperature in aumento al nord e sulla Toscana, in calo altrove.
 

Per approfondire:

- Cartine meteo per mattina, pomeriggio e sera di OGGI
- Meteo per OGGI per tutte le province italiane
- Satelliti, fulmini/temporali in atto, radar e webcam.
- Invia foto e commenti sulla nostra pagina
Facebook
- Invia foto o invia articolo





 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum