Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Che tempo fa? Si scalda il centro-sud, resta la variabilità

Flusso da sud ovest determina un po' di variabilità, ma anche una risalita di aria calda al centro-sud e marginalmente sulla Romagna. Mercoledì e giovedì accentuazione dell'instabilità al nord e su parte del centro con rischio di brevi temporali, caldo anche intenso al sud. Tra venerdì e sabato ancora qualche fenomeno al nord ma in trasferimento al centro e infine al sud. Nel corso del week-end sensibile calo termico al centro-sud.

Prima pagina - 15 Settembre 2015, ore 07.22

SITUAZIONE: una profonda depressione è presente sull'ovest del Continente e determina una risposta di aria calda sulle nostre regioni centro-meridionali, mentre il nord viene raggiunto dal flusso sud occidentale in parte umido legato alla figura perturbata.

EVOLUZIONE: la configurazione barica non subirà grosse variazioni sino a venerdì ma al nord aumenterà progressivamente l'afflusso di aria instabile, accompagnato anche da una certa flessione della pressione al suolo. Da mercoledì andrà dunque accentuandosi la tendenza a precipitazioni al nord ma anche su parte del centro, specie su Toscana e Lazio.

TEMPORALI: mercoledì possibili tra Toscana, Lazio, alto Piemonte, alta Lombardia, fascia montana e pedemontana del Triveneto, giovedì su gran parte del settentrione a nord del Po e su alta Toscana.

CALDO: si avvertirà soprattutto tra mercoledì e venerdì al centro-sud con punte anche oltre i 35°C, specie su Sicilia, Puglia e Calabria.

FINE SETTIMANA: sabato ancora flusso da sud ovest con costruzione di una linea temporalesca a ridosso del centro Italia, domenica le correnti ruoteranno a nord-ovest spingendo aria fresca ovunque e attivando alcuni temporali al sud, specie in Adriatico. L'ondata di caldo dunque entro domenica si esaurirà del tutto.

OGGI: al nord nuvolaglia irregolare con ampie schiarite ma anche addensamenti a tratti compatti lungo la fascia montana e pedemontana con annessi brevi rovesci o isolati temporali, specie su nord Lombardia. Caldo sull'Emilia orientale e la Romagna. Al centro nuvolosità variabile con isolati piovaschi o rovesci lungo il versante tirrenico ma con prevalenza di sole e temperature in aumento e pomeriggio decisamente caldo. Al sud passaggi nuvolosi in un contesto soleggiato e caldo.

DOMANI: al nord, sulla Toscana, sulla Sardegna e sul Lazio accentuazione dell'instabilità con rischio di locali rovesci o temporali, in un contesto variabile e sempre favorevole a schiarite. Sul resto del Paese prevalenza di sole e caldo, più intenso su Sicilia, Calabria e Puglia.
 

Per approfondire:

Cartine meteo per mattina, pomeriggio e sera di OGGI
Meteo per OGGI per tutte le province italiane
Satellitifulmini/temporali in attoradar e webcam
- Invia foto e commenti sulla nostra pagina 
Facebook
- Invia foto o invia articolo 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum