Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Che tempo fa? Irrompe aria fresca in Adriatico: temporali in agguato

Previsti fenomeni su nord-est, Romagna, medio e basso Adriatico. Coinvolte a tratti anche Toscana, Campania e zone interne del centro-sud. Ancora caldo in Sicilia. Nella notte su martedì sensibile flessione delle temperature al nord e lungo le regioni adriatiche. Martedì rovesci in arrivo sulla Sardegna e tra mercoledì e giovedì anche su Sicilia e regioni tirreniche centro-meridionali, asciutto altrove. Da venerdì più sole ovunque grazie ad una rimonta dell'anticiclone.

Prima pagina - 22 Settembre 2014, ore 07.43

SITUAZIONE: una lingua di aria decisamente fresca riuscirà parzialmente a coinvolgere il nostro settentrione e le regioni adriatiche nelle prossime ore e sino alla mattinata di martedì, determinando anche dei temporali lungo le regioni orientali dal Friuli alla Puglia. Nel contempo da ovest seguiterà ad affluire aria umida ed un po' instabile che coinvolgerà le isole maggiori e marginalmente anche le regioni tirreniche.

CALO TERMICO: risulterà sensibile la diminuzione delle temperature all'arrivo dell'aria artica al nord e lungo le regioni adriatiche. Addirittura temperature minime sotto lo zero oltre i 1000m sono previste nelle vallate alpine più settentrionali dell'Alto Adige. Anche in Valpadana si potrebbe scendere in aperta campagna sin sotto i 10°C, così come nelle zone interne del centro, versante adriatico. 

EVOLUZIONE: nel corso di martedì perderà importanza l'azione dell'aria fresca di origine artica, mentre ne acquisterà la spinta dell'aria instabile a ridosso delle Isole Maggiori, specie in Sardegna. Tale instabilità finirà per coinvolgere anche gran parte delle regioni tirreniche centro-meridionali tra mercoledì e giovedì.

ALTA PRESSIONE: da venerdì 26 a domenica 28 è probabile l'intervento dell'anticiclone delle Azzorre da ovest con tempo dunque generalmente buono sull'insieme del Paese sino a domenica, accompagnato da temperature gradevoli.

PROSSIMA SETTIMANA: con l'inizio della prossima settimana una blanda saccatura potrebbe determinare un'accentuazione dell'instabilità sull'Italia a partire dal nord-ovest. Tale situazione non sembra destinata a persistere però oltre 48 ore, mentre da mercoledì 1° ottobre è prevista una nuova performance dell'anticiclone almeno sino a domenica 5 ottobre con bel tempo per tutti.

OGGI: al nord-ovest bel tempo e clima pomeridiano anche un po' caldo. Al nord-est, sull'estremo est della Lombardia e sull'Emilia-Romagna tempo variabile con rischio di almeno un temporale nel pomeriggio-sera, anche grandinigeno e accompagnato da forte vento. Al centro nuvolosità variabile con rischio di isolati rovesci sulle zone interne della Toscana in mattinata, nel pomeriggio temporali possibili su Marche, Abruzzo, Umbria, zone interne appenniniche della Toscana, asciutto altrove. Al sud parziale nuvolaglia ma con prevalenza di schiarite e basso rischio di pioggia. Nel corso della giornata possibili rovesci su Molise, Puglia, Lucania e zone interne campane. In serata e nella notte temporali su Molise e Puglia, anche forti. Temperature in calo in Adriatico, ancora caldo all'estremo sud, segnatamente Sicilia.

DOMANI: risveglio fresco in Valpadana, nelle zone interne appenniniche del centro e in Adriatico, ultimi annuvolamenti su Molise e Puglia con isolati temporali ma migliora. Sulle altre regioni abbastanza soleggiato ma con tendenza a peggioramento in Sardegna con rovesci o temporali sparsi e nubi sparse anche in Sicilia e sul basso Tirreno. Temperature in forte calo al nord e in Adriatico, ancora caldo in Sicilia ma in attenuazione.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 21.24: SS613 Brindisi-Lecce

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 3,288 km prima di Incrocio Torchiarolo (Km. 17) in direzione Inc..…

h 21.19: SS613 Brindisi-Lecce

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 3,783 km prima di Incrocio Torchiarolo (Km. 17) in direzione Inc..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum