Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Che tempo fa? Il nord e parte del centro ancora sotto il tiro dei TEMPORALI

Lunedì e martedì ancora rischio di temporali al nord e su parte del centro. Fenomeni alternati a pause asciutte, più soleggiato e caldo al meridione. Mercoledì estensione dei fenomeni al centro-sud e fine del caldo al meridione.

Prima pagina - 15 Giugno 2015, ore 07.10

L'impulso instabile che nella giornata di ieri ha interessato gran parte del centro-nord ha determinato fenomeni anche di forte intensità. Su diverse zone della Pianura Padana si sono formati temporali "a supercella" con intense grandinate e colpi di vento. A titolo informativo, segnaliamo grandine grossa come uova in provincia di Varese.

Temporali (un po' a sopresa) si sono spinti fino alla Toscana, interessando successivamente anche le zone interne peninsulari durante il pomeriggio.

I meridione invece si è crogiolato sotto il sole e il caldo per gran parte del week-end.

Cosa sta succedendo in Italia? La lenta percussione verso levante della vasta saccatura presente da giorni sull'Europa occidentale ha riacceso l'instabilità atmosferica in Italia, soprattutto sulle regioni centro-settentrionali. Il meridione risulta ancora interessato da un cuneo anticiclonico di matrice africana che determina generali condizioni di bel tempo e caldo. 

La prima cartina inquadra la situazione prevista per la giornata odierna in Italia (tra le 8 e le 20). Ecco le regioni settentrionali alle prese con nuovi fenoneni temporaleschi, anche se meno estesi ed intensi rispetto a ieri. Interessate soprattutto le Alpi, le Prealpi e le zone di pianura limitrofe, specie nel pomeriggio. Piovaschi o rovesci andranno in scena sulla Liguria, specie nelle zone interne centro-orientali, stante l'effetto di ammassamento dell'aria umida in arrivo da sud-ovest (frecce rosse). 

Al centro molta nuvolosità al mattino sulla Sardegna, con rischio di piovaschi o temporali a base alta specie sul settore meridionale. Sull'Isola il tempo dovrebbe parzialmente migliorare nel pomeriggio. Sul restante centro nubi in aumento da ovest e rischio di qualche rovescio o temporale specie nelle zone interne e durante il pomeriggio, con possibili sconfinamenti lungo il versante adriatico. Al meridione bel tempo e ancora caldo, salvo nubi sul Molise e la Campania, ma con basso rischio di pioggia. 

Un abbraccio di venti umidi meridionali segnerà la lenta avanzata del nocciolo saccaturale verso levante, prevista per la giornata di mercoledì. 

Diamo uno sguardo anche alla giornata di domani, martedì 16 giugno (seconda cartina a lato): temporali maggiormente diffusi al centro-nord, specie su Alpi, Prealpi, pianure e zone interne del centro durante il pomeriggio, in possibile sconfinamento verso le regioni del versante adriatico.

Ancora soleggiato e piuttosto caldo al meridione a parte velature e qualche nube cumuliforme nelle zone interne durante il pomeriggio, ma senza conseguenze.

Mercoledì, infine, instabile con temporali e fine del caldo al centro-sud, tempo incerto anche al settentrione con locali piogge.  

Per approfondire:

- Cartine meteo per mattina, pomeriggio e sera di OGGI
- Meteo per OGGI per tutte le province italiane
- Satelliti, fulmini/temporali in atto, radar e webcam.
- Invia foto e commenti sulla nostra pagina
Facebook
- Invia foto o invia articolo

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum