Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Calo della temperatura dalla serata a partire dal settentrione

Al nord schiarite indotte dal Favonio e tendenza a schiarite sempre più ampie. Solo sui crinali alpini di confine nuvoloso e un po' di neve portata da nord. Al centro-sud moderato peggioramento con nubi e rovesci sparsi. FORTE VENTO in rotazione da nord dal pomeriggio. Da notare le nevicate sino in pianura attese al nord delle Alpi, su Svizzera ed Austria. TEMPO BUONO ma freddo nel fine settimana.

Prima pagina - 19 Novembre 2004, ore 07.33

FREDDO: l'aria fredda dal nord Europa è in arrivo, da notare infatti i -16°C di Oslo, fa ancora relativamente caldo a Berna con 6°C ma qui in giornata arriverà la neve. Sull'Italia valori miti con 10°C a Milano e 16°C a Roma ma anche qui dalla sera ci attendiamo un sensibile calo dei valori. VENTO: attenti, soffierà forte un po' ovunque dal pomeriggio-sera, specie sul Mar Tirreno. SITUAZIONE: una perturbazione è riuscita a forzare il blocco anticiclonico e, pur deformata dal baluardo alpino, riesce ad attraversare la Penisola, mostrandosi attiva solo sulle regioni centro-meridionali. Il fronte è seguito da aria fredda di origine artica che provocherà un sensibile calo delle temperature, specie sulle Alpi e sul versante adriatico. WEEK-END: il tempo si rimetterà su tutto il Paese, solo all'estremo sud sabato vi saranno annuvolamenti residui, anche il vento si attenuerà, anche se continuerà a fare freddo, specie al mattno e nei fondovalle alpini ed appenninici. EVOLUZIONE: da lunedì i fronti perturbati avranno vita difficile per l'opposizione dell'alta pressione; è sempre assai probabile nella giornata di mercoledì e fino a venerdì un afflusso di aria MOLTO FREDDA sulle nostre regioni adriatiche e meridionali con effetti tutti da verificare. PREVISIONI PER OGGI: NORD: In mattinata nuvolosità irregolare su tutte le regioni. Possibili brevi piogge sul Friuli Venezia Giulia con neve oltre i 900m. Deboli nevicate su Alta Valle d'Aosta, zona del Sempione, Gottardo, alta Valtellina, Resia, Brennero, Valle Aurina, più copiose sui versanti esteri delle Alpi. Con il passare delle ore rapido rasserenamento su tutti i settori tranne sulle zone alpine, dove permarrà una nuvolosità residua con sporadiche nevicate. FORTE VENTO da nord-nordovest in quota con effetto favonico in pianura, temporaneamente da ovest-sudovest sulla Liguria. Temperature in netto calo, dapprima sulle Alpi, poi anche sulle zone pianeggianti. Agitato il Mar Ligure, mosso l'alto Adriatico ma con moto ondoso in aumento. CENTRO: Su tutte le regioni in mattinata nuvolosità irregolare con piogge sparse, più probabili dapprima sul versante tirrenico e lungo l'Appennino, nel pomeriggio anche su Marche ed Abruzzo sottoforma di rovesci. Dal pomeriggio rapido miglioramento a partire dalla Toscana. Temperature in lieve calo, più sensibile in serata; venti FORTI da ovest-sudovest in rotazione a nordovest sulla Sardegna con rinforzi notevoli dalla sera e da nordest altrove. Mari mossi, molto mosso o agitato il Tirreno, il Mar di Sardegna e il Mare di Corsica. SUD: Nubi in aumento già dal mattino a partire da Campania, Molise e Calabria tirrenica con qualche debole pioggia, nel pomeriggio possibili rovesci su Molise, Puglia e Basilicata. In serata estensione dei fenomeni alla Calabria ionica. Più asciutto sulla Sicilia con deboli fenomeni limitati al Trapanese e all'Agrigentino. Temperature stazionarie o in leggero calo. Venti tesi da ovest-sudovest in rotazione a nord e in rinforzo, dalla serata raffiche anche forti sul Tirreno. Mari mossi, molto mosso il basso Tirreno, agitato il Canale di Sardegna. Sabato, 20 novembre 2004 NORD: cielo prevalentemente sereno. Temperature in diminuzione, specie nei valori minimi con gelate nei fondovalle, venti moderati da nord, specie in montagna, in graduale attenuazione. A 2000m in giornata valori medi di -5°C. Mari mossi con moto ondoso in attenuazione. CENTRO: Generalmente soleggiato su tutte le regioni salvo residui annuvolamenti mattutini su Marche, Abruzzo e basso Lazio. Temperature in diminuzione, specie sull'Appennino. Venti ancora forti settentrionali, soprattutto in mare aperto, in lenta attenuazione dal pomeriggio. Mari mossi o molto mossi ma con moto ondoso in attenuazione. SUD: Nuvoloso al mattino su Calabria e Sicilia con qualche rovescio accompagnato da raffiche di vento, altrove ampie schiarite e tempo sempre più soleggiato, ma sempre ventoso. Tendenza a rapido miglioramento fin dalla tarda mattinata. Venti di Maestrale e Grecale a tratti forti. Mari molto mossi ma con moto ondoso in graduale attenuazione Temperature in diminuzione.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum