Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Caldo: giornate da record ma da Ferragosto si cambia musica

Si conferma infatti una graduale diminuzione della temperatura da venerdì 15 agosto. Le grandi piogge sono però ovviamente ancora lontane. Intanto in questi giorni ci sarà da soffrire. Domenica raggiunti i 40°C in molte località francesi e spagnole: 38°C a Londra, 39 a Parigi. 50 le vittime francesi per il caldo, sempre alta l'emergenza incendi in Italia.

Prima pagina - 11 Agosto 2003, ore 07.33

COMMENTO Da diversi giorni MeteoLive insiste sull'attenuazione del caldo prevista per Ferragosto. Stamane arrivano nuove conferme. Attenuazione del caldo non significa che arrivino le tanto sospirate piogge che possano mettere fine alla siccità; queste sono lontane ma era utopistico pensare che sarebbero potute arrivare nel periodo statisticamente più stabile dell'anno, così come facevamo notare nel mese di luglio durante un'intervista a Radio Radicale. Così come non è corretto affermare che sia l'anticiclone delle Azzorre il responsabile di questa eccezionale calura, c'è invece sempre lo zampino dell'anticiclone africano. COSA CI ASPETTA Ieri è stata una giornata terribile per la Francia, la Spagna e il sud dell'Inghilterra, ma anche in Italia non si è scherzato. Sino a mercoledì le temperature potranno ancora leggermente aumentare nei valori massimi e potrebbero essere stabiliti nuovi record. Le temperature minime invece difficilmente aumenteranno ancora: le notti si stanno allungando e qualche grado, specie in campagna, si finirà per perderlo. FINO A GIOVEDI il cupolone di aria calda e stabile sarà in nostra compagnia, poi arriverà aria meno rovente dall'Atlantico e cominceranno a farsi strada i primi temporali sparsi sul nord Italia proprio nella giornata di venerdì. Un articolo specifico si occuperà oggi di illustrare la dinamica del cambiamento di circolazione. Anche per i giorni successivi al Ferragosto le prospettive non sembrano malvage, sembra che finalmente potremo godere di un'estate normale. ECCOVI I VALORI PIU' CALDI REGISTRATI IERI IN EUROPA Siviglia (Spagna) 41° Cordoba (Spagna) 41° Orleans (Francia) 40° Tours (Francia) 40° Le Mans (Francia) 40° Montelimar (Francia) 40° Chateauroux (Francia) 40° Tolosa (Francia) 40° Auxerre (Francia) 40° Bourges (Francia) 40° Parigi Pigalle (Francia) 39° Orange (Francia) 39° Firenze (Italia) 39° Lione (Francia) 39° Grenoble (Francia) 39° Viterbo (Italia) 39° Bologna (Italia)) 39° Colmar (Francia) 38° Carcassonne (Francia) 38° Pamplona (Spagna) 38° Londra-Heathrow (Inghilterra) 38° Piacenza (Italia) 38° Milano centro (Italia) 38° Bolzano (Italia) 38° Madrid (Spagna) 38°

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum