Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Calabria jonica e Metaponto ancora bersagliati da piogge temporalesche

Coinvolta anche la Puglia, specie il Salento. Nel fine settimana Sardegna orientale e Sicilia orientale saranno ancora interessati da rovesci, tempo migliore sul resto d'Italia ma con nebbie in agguato al nord. Lunedì e martedì sempre con tempo instabile sulle isole, in estensione mercoledì al resto del Paese.

Prima pagina - 10 Dicembre 2004, ore 07.39

TEMPERATURE: l'unico valore rilevante sotto lo zero si verifica a Bolzano con -3°C. Da notare i ben 17°C di Genova per effetto favonico. CALA LUNA: la splendida e famosa spiaggia della Sardegna orientale è stata temporaneamente invasa da fango e detriti, provenienti dallo stagno retrodunale, ormai colmo d'acqua giunta dalle montagne, in seguito alle abbondanti piogge. SITUAZIONE: la depressione afro-mediterranea, che presenta un minimo di geopotenziale tra la Sicilia e la Tunisia, seguita a provocare condizioni di maltempo sulle estreme regioni meridionali. Oggi il fronte occluso associato alla bassa pressione determinerà temporali anche forti tra Calabria jonica, Metaponto e Salento. Il nord e il centro Italia tendono invece gradualmente ad essere invasi dall'alta pressione europea. EVOLUZIONE: le isole maggiori seguiteranno ad essere coinvolte da aria umida ed instabile anche nel fine settimana, ai margini della zona anticiclonica che invece proteggerà il resto del Paese. Con la calma atmosferica, il ristagno dell'aria e l'inversione termica sulle pianure e nelle valli si andranno intensificando le nebbie. Anche nei primi giorni della settimana prossima la situazione non cambierà. Da mercoledì invece è previsto un graduale cedimento del campo di alta pressione. PREVISIONI: VENERDI 10 dicembre: ancora tempo PERTURBATO sull'estremo sud: su Calabria jonica, Metaponto, Salento, piogge e rovesci temporaleschi potranno risultare anche forti. Nuvolosità irregolare sul resto del meridione con locali rovesci ancora possibili ma anche belle schiarite. Sulla Sardegna tempo incerto con qualche rovescio sempre possibile. TEMPO IN MIGLIORAMENTO sulle regioni centrali. Al nord SOLEGGIATO, banchi di nebbia in pianura all'alba e dopo il tramonto. Temperature in calo al settentrione, specie nei valori minimi. SABATO 11 dicembre: ancora instabile sulle isole e sulla Calabria jonica con rovesci sparsi, più probabili su est Sardegna. Al nord e al centro soleggiato ma in pianura possibili nebbie sparse al mattino e nottetempo. Temperature in generale calo, più sensibile al nord e nelle aree di pianura. DOMENICA 12 dicembre: sulle isole maggiori nuvolosità irregolare con locali rovesci su Ogliastra, Barbagia, Orosei, Gallura, altrove bel tempo, attenzione alle NEBBIE, sempre più fitte al nord e nelle valli del centro, temperature stazionarie.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum