Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

C'è traffico sui cieli d'Europa: molta variabilità in vista per il nord

Tempo migliore al centro-sud ma con alcune eccezioni. Oggi comunque prevalenza di sole quasi ovunque, tranne addensamenti in Adriatico e locali spunti temporaleschi pomeridiani sull'Appennino meridionale nel pomeriggio. Venerdì e sabato banchi nuvolosi in transito con isolati rovesci su Alpi e nord-est, arrivo di nubi basse a tratti su coste liguri, toscane e laziali. Domenica instabile su Alpi e Triveneto con temporali pomeridiani, un po' di nubi ma anche sole altrove.

Prima pagina - 8 Maggio 2014, ore 07.31

MOLTI FRONTI: sull'Europa centrale quasi si tamponano le perturbazioni in arrivo dall'Atlantico, ma il flusso perturbato resta comunque un po' troppo alto di latitudine per coinvolgere in modo netto il nostro Paese, dove infatti si temporaneamente estendendo un cuneo di alta pressione.

VARIABILITA': l'azione delle correnti occidentali instabili non si farà spaventare della modesta rimonta anticiclonica e continuerà a spingere fronti in direzione del centro Europa, coinvolgendo già da venerdì marginalmente anche l'arco alpino e l'estremo nord-est dell'Italia.

FINE SETTIMANA: nel week-end tale azione disturbatrice culminerà con il passaggio più deciso della coda di un fronte freddo nella giornata di domenica, quando non mancheranno rovesci più diffusi su Alpi e Triveneto nel pomeriggio. Nubi basse verranno richiamate su Liguria, Toscana e Lazio, risultato della corrente umida da WSW. Altrove il tempo riuscirà a mantenersi buono. Domenica sera aria decisamente più fresca sfonderà sul settentrione.

PROSSIMA SETTIMANA: l'azione della vasta circolazione depressionaria atlantica finirà per influenzare in maniera più netta il tempo del nostro Paese tra martedì 13 e mercoledì 14, quando è previsto il passaggio di un fronte temporalesco a partire dal nord, in movimento verso il centro-sud e più attiva in Adriatico con ulteriore annesso sensibile calo termico.

MIGLIORAMENTO: il modello americano propone l'affermazione almeno temporanea dell'alta pressione dopo il passaggio temporalesco e cioè da venerdì 16 a martedì 20 con netto rialzo termico e tempo buono. L'inglese sino all'emissione di ieri sera non era molto d'accordo. Da confermare.

TEMPERATURE: sbalzi piuttosto importanti sono attesi tra il week-end e l'inizio della prossima settimana, quando è attesa una sensibile diminuzione dei valori, specie sulle Alpi, poi la probabile sensibile ripresa dal 16 ma tutto dipenderà dall'attendibilità della previsione.

OGGI: bel tempo al nord salvo un modesto passaggio di nubi medio alti e nubi residui in Romagna nella prima parte della mattinata. Al centro banchi nuvolosi passeggeri in Adriatico, bello sul Tirreno, nel pomeriggio isolati temporali possibili sull'Appennino abruzzese. Al sud prevalenza di cielo poco nuvoloso ma nel pomeriggio nubi cumuliformi su Appennino molisano, lucano, campano con isolati rovesci o temporali, per il resto ancora bello. Vento da nord-ovest moderato al centro-sud. Temperature in aumento al nord, stazionarie altrove.

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum