Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Breve invernata sull'Italia: colpito soprattutto il nord-est e l'Emilia-Romagna con NEVICATE

Edizione flash. Neve in arrivo sul nord-est e l'Emilia-Romagna nel corso della giornata, sconfinamenti anche su est e sud Lombardia. Martedì neve sul medio Adriatico, più freddo ovunque. Mercoledì fronte sfrangiato in transito da ovest e precipitazioni sul Tirreno, neve a quote basse su Liguria e Toscana.

Prima pagina - 12 Febbraio 2018, ore 07.41

SITUAZIONE: un fronte freddo sta per attraversare il Paese, mostrandosi più attivo sulle Venezie, l'Emilia-Romagna e poi il basso Tirreno. La massa d'aria fredda che lo accompagna determinerà un sensibile calo termico su mezza Italia, specie al nord, con neve a bassa quota prima sul nord-est, poi sul medio Adriatico nella giornata di martedì.

RAFFREDDAMENTO e NEVICATE: colpiranno soprattutto l'Emilia-Romagna ma rovesci di neve anche in pianura potranno intervenire anche sul Triveneto e la Lombardia centrale ed orientale. Martedì su Marche ed Abruzzo. La diminuzione delle temperature porterà valori di -6°C a 1500m al nord, sino a -10°C sulle Alpi.

EVOLUZIONE: mercoledì un altro fronte giungerà da ovest, spezzandosi in due all'altezza delle Alpi occidentali e andando a determinare alcune precipitazioni lungo il Tirreno, che risulteranno nevose sino a quote molto basse nelle prime ore su Toscana e Liguria, forse anche sull'Umbria occidentale. Nelle ore successive a quote collinari sul Lazio. Rovesci nevosi in collina sono attesi anche in Sardegna.

MIGLIORAMENTO: da giovedì interverrà un miglioramento che ci terrà compagnia sino a sabato, grazie all'espansione graduale di un cuneo anticiclonico di matrice subtropicale, che insisterà sino a sabato.

CAMBIO di CIRCOLAZIONE: il grande caos modellistico seguito al riscaldamento stratosferico sembra prendere corpo in maniera molto irregolare da domenica 18, quando potrebbero cominciare ad instaurarsi correnti settentrionali o nord-orientali, con conseguenze sul territorio tutte da verificare. I modelli pasticciano molto, costruendo e disfacendo situazioni anche estreme e ciò rende arduo il compito dei meteorologi. E' comunque certo che qualcosa di anomalo avverrà. Seguiteci.

OGGI: al nord nuvolosità irregolare, schiarite sul settore occidentale, maltempo su quello orientale e sull'Emilia-Romagna con quota neve in abbassamento a tratti sino in pianura, specie sull'Emilia, ma rovesci di neve possibili anche altrove e persino sulla Lombardia e meridionale entro sera. Al centro grande variabilità con locali rovesci, peggiora sulle Marche entro sera con forti piogge e neve in Appennino oltre i 500m, al sud instabile sul Tirreno con possibili temporali o rovesci tra Campania e Calabria tirrenica e poi nord Sicilia. Temperature in diminuzione nei valori massimi, anche sensibile al nord-est.

DOMANI: al mattino presto ultime nevicate sulla Romagna, in miglioramento, sereno ma freddo sul resto del nord, rovesci di neve su Marche ed Abruzzo sin sulla costa, nuvolosità irregolare altrove, ancora fenomeni sul basso Tirreno, anche di tipo temporalesco. Temperature in ulteriore diminuzione, specie al nord e al centro, con gelate.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.38: A24 Roma-Teramo

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Vicovaro-Mandela (Km. 33,1) e Carsoli-Oricola (Km. 50,5) in dir..…

h 02.33: A1 Firenze-Roma

problema

Mezzi spargisale in azione nel tratto compreso tra Arezzo (Km. 358,5) e Fabro (Km. 428) in entram..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum