Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Bel tempo sino a domenica, poi...

All'inizio della prossima settimana si avrà un generale calo termico, più sensibile in montagna. Lunedì è attesa qualche pioggia sul Tirreno e sul nord-est. Martedì tutto il maltempo si concentrerà al centro-sud con quota neve in progressivo abbassamento in Appennino, leggero effetto foehn al nord-ovest con tempo generalmente asciutto, non esclusi invece brevi rovesci di neve pomeridiani al nord-est anche a bassa quota. Da mercoledì a sabato tempo instabile e freddo, specie al centro-sud.

Prima pagina - 15 Marzo 2007, ore 08.03

SITUAZIONE: una zona di alta pressione assicura bel tempo su gran parte del Paese salvo presenza di modesti addensamenti lungo la fascia costiera. Da domenica l'anticiclone tenderà ad indebolirsi. EVOLUZIONE: l'affondo di una saccatura dal nord Europa diretta verso il Mediterraneo centrale determinerà LUNEDI un deciso cambiamento del tempo a partire da lunedì su tutto il nostro Paese. La formazione di un minimo depressionario al suolo in movimento dalla Valpadana alle regioni del Medio Adriatico e poi sui Balcani sarà foriero di qualche precipitazione nevosa a bassa quota tra il Triveneto, l'Emilia-Romagna ed il centro-sud, favorita dall'inserimento di aria sempre più fredda di origine artica. Il nord-ovest sarà invece PARZIALMENTR riparato dalle Alpi e risentirà di un debole effetto favonico in un contesto comunque variabile. Sui versanti esteri delle Alpi e su quelli confinali nevicherà ad intermittenza. DA MARTEDI 20 a GIOVEDI 22 si avrà su gran parte del Paese tempo instabile e freddo, specie in montagna, con qualche precipitazione nevosa a quote anche basse al centro-sud (specie in Adriatico) e isolati temporali nevosi nelle ore pomeridiane anche al settentrione, specie sul Triveneto e l'Emilia-Romagna. Contemporaneamente il vortice freddo sposterà leggermente verso est la sua sfera di influenza. DA VENERDI 23 a LUNEDI 26 marzo è probabile una graduale retrogressione del vortice freddo con interessamento di tutto il Paese. Ne deriverà una generale instabilità con brevi precipitazioni anche temporalesche, nevose a quote molto basse al nord e sui 600m al centro-sud. (da confermare). NOTA: in ogni caso il calo termico previsto da lunedì sera porterà le temperature sotta la media di 5°C, soprattutto in montagna. Il freddo si manterrà sino alla fine del mese di marzo. OGGI e DOMANI: bel tempo su tutto il Paese salvo modesti addensamenti su Sicilia settentrionale e sud della Sardegna. Per il resto soleggiato e nel pomeriggio molto mite, specie nelle città a clima continentale.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 13.58: A14 Ramo Casalecchio

coda

Code causa incontro sportivo a Bologna Casalecchio (Km. 0,8) in uscita in entrambe le direzioni d..…

h 13.56: A22 Autostrada Del Brennero

coda rallentamento

Code per 2 km causa traffico intenso nel tratto compreso tra Bressanone (Km. 38) e Vipiteno (Km. 1..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum