Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Bel tempo, qualche locale focolaio temporalesco pomeridiano in montagna

Le ultime analisi non vedono alcun significativo cambiamento del tempo sull'Italia almeno sino ai primi giorni di settembre. L'alta pressione insomma sembra continuare a voler dominare la scena mediterranea assicurando il bel tempo.

Prima pagina - 27 Agosto 2008, ore 07.44

ACCADDE IN QUESTI GIORNI: 27 agosto 2005: cadono 156 mm di pioggia a Milano Lorenteggio 28 Agosto 2005: cadono 130,6 mm di pioggia a Modena est. 29 Agosto 1999: In un solo giorno, cadono 14 mila fulmini in Toscana. A cura di www.datimeteo.it SITUAZIONE: sull'Italia alle quote medio-basse è presente un campo di alta pressione, in alta quota invece le correnti risultano settentrionali e apportano aria più fresca e leggermente instabile che determina nelle ore pomeridiane la formazione di locali nuclei temporaleschi sul settore alpino e soprattutto in Appennino. Per il resto prevale il sole, salvo addensamenti passeggeri. EVOLUZIONE: tra venerdì ed il fine settimana il cuneo anticiclonico si rafforzerà soprattutto in alta quota garantendo condizioni di tempo ancora più stabile e caldo sull'insieme del Paese. Solo domenica pomeriggio lungo le Alpi sarà nuovamente possibile qualche episodio temporalesco. PROSSIMA SETTIMANA: il nord verrà lambito dal passaggio di alcuni corpi nuvolosi legati all'inserimento di una saccatura sul settore centro-occidentale del Continente, la cui sorte non è stata ancora ben delineata dai modelli. Al momento comunque, almeno sino al giorno 5, non è previsto alcun deciso interessamento dell'area mediterranea, dove pertanto dovrebbe continuare a splendere il sole. OGGI: qualche passaggio nuvoloso stamane al largo della costa Toscana e sulla Corsica, per il resto poche nubi quasi ovunque con cielo per lunghi tratti sereno o poco nuvoloso. Nel pomeriggio formazione di cumuli lungo le Alpi e gli Appennini con possibili isolati rovesci o brevi temporali. I fenomeni risulteranno più probabili sul settore calabrese, lucano e sui monti siculi orientali. Temperature senza variazioni di rilievo. Venti deboli settentrionali.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum