Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Aumenta il rischio di NEVE in pianura tra venerdì sera e sabato mattina al nord-ovest!

L'aggiornamento del modello americano ha accentuato le precipitazioni nevose previste tra venerdì sera e sabato mattina al nord-ovest, pur con temperature davvero al limite.

Prima pagina - 25 Gennaio 2017, ore 11.32

L'aggiornamento del modello americano rafforza leggermente l'entità del peggioramento sul settore nord occidentale del Paese tra venerdì sera e sabato pomeriggio, con fenomeni che, stante le basse temperature ancora previste su Piemonte ed ovest Lombardia, potrebbero risultare nevose anche a quote di pianura.

I valori termici risulteranno determinanti soprattutto attorno agli 800m, dove è prevista la persistenza di valori attorno a -2°C sino alla prima mattinata di sabato; i nuclei precipitativi in arrivo da SSW tra Piemonte orientale ed estremo ovest della Lombardia dalla Liguria potranno così scaricare rovesci di neve anche di una certa consistenza.

Gli accumuli comunque risulteranno prevalentemente modesti: tra 1 e 5cm, con neve più probabile su Astigiano, Vercellese, Alessandrino, Novarese, Pavese, Lomellina, Milanese, mentre questo aggiornamento lascia praticamente in ombra pluviometrica la città di Torino, mentre concede più neve al Cuneese. Non escluso qualche fiocco bagnato anche a Milano città e spruzzate anche sulla bassa Valle d'Aosta.

Nel corso di sabato virata in pioggia a partire dal nord Piemonte e dal nord della Lombardia, ancora un po' di neve tra Pavese ed Alessandrino e naturalmente sull'Appennino Ligure sino a quote collinari.

Miglioramento già prima di sera.
L'attendibilità della previsione rimane tuttavia solo MEDIA: 55%
, sia perché le temperature risultano al limite tra pioggia e neve, sia perché ancora non si capisce quanto sarà efficace la penetrazione della saccatura.

Da segnalare la conferma del peggioramento tra l'1 ed il 2 febbraio con piogge al nord e sulle centrali tirreniche e neve sulle Alpi dalle quote medie. Altri peggioramenti nei giorni successivi? Tutti da verificare, di certo però non sembra voler tornare il freddo...

 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 14.11: A5 Torino-Courmayeur

blocco

Tratto chiuso causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra ENTRATA COURMAYEUR SUD e..…

h 14.10: SS81 Piceno Aprutina

blocco frana

Tratto chiuso causa frana nel tratto compreso tra Incrocio Penna S.Andrea (Km. 54,8) e Incrocio Cer..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum