Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Arriva un fronte freddo su nord e Toscana

Forti rovesci a ridosso delle Alpi a sfondo temporalesco con quota neve in calo sino a 1500m. Altrove passaggi nuvolosi ma con scarsi fenomeni. Mercoledì migliora, giovedì veloce transito di rovesci al nord, specie sul Triveneto. Venerdì soleggiato, peggioramento di Pasqua anticipato al sabato sera con rapido miglioramento già dal mattino festivo e bel tempo per il Lunedì dell'Angelo.

Prima pagina - 30 Marzo 2010, ore 07.50

COMMENTO: le quotazioni per una Pasqua soleggiata sono aumentate. Il fronte soprattutto al centro-nord per il giorno festivo sembrerebbe voler anticipare il suo passaggio a sabato sera e alla nottata su domenica, liberando i cieli già nelle prime ore della festa della Resurrezione e regalandoci due giorni di festa in prevalenza soleggiati. Seguite gli aggiornamenti. SITUAZIONE: la coda di un fronte freddo piuttosto attivo si prepara ad impegnare il settentrione con forti rovesci, segnatamente la fascia alpina e prealpina. Coinvolte marginalmente anche le regioni centrali, segnatamente la Toscana. Altri corpi nuvolosi sono in transito sull'Italia e precedono la linea frontale fredda, ma risultano sfrangiati e di scarsa rilevanza. EVOLUZIONE: dopo l'intervallo soleggiato atteso per mercoledì, un nuovo veloce impulso freddo attraverserà il settentrione giovedì, mostrandosi più attivo sulle regioni di nord-est. Venerdì ritroveremo il sole quasi ovunque. PONTE FESTIVO: sabato le nubi aumenteranno al nord e sulle regioni centrali tirreniche, segnalando l'approssimarsi di un nuovo sistema frontale che transiterà tra la serata e la notte su domenica, recando piogge e rovesci, con limite della neve sui 1100m sulle Alpi e il nord Appennino. Domenica di Pasqua un rapido miglioramento si farà strada da ovest ed anche il Lunedì dell'Angelo pare votato al bel tempo, grazie ad una temporanea rimonta di un modesto cuneo anticiclonico. PROSSIMA SETTIMANA: pare ancora votata alla variabilità. Una saccatura potrebbe risultare determinante per il tempo sull'Italia da giovedì 8 recando precipitazioni a tratti, soprattutto al nord. OGGI: nuvolaglia irregolare a spasso per l'Italia con prevalenza di schiarite sin verso le ore 11. In seguito rapido peggioramento piovoso al nord-ovest e sulla Toscana, in trasferimento sul resto del nord nel pomeriggio, con rovesci anche intensi a ridosso dei rilievi, specie quelli lombardi. Scarsi i riflessi sull'Emilia-Romagna, dove il tempo resterà in prevalenza asciutto. Rapido miglioramento prima di sera a partire da ovest. Quota neve in calo da 1600 a 1300m a fine episodio. Sul resto del centro intensificazione della nuvolosità cumuliforme nel pomeriggio e qualche rovescio sparso qua e là, specie su Umbria e Lazio, in gran parte asciutto per effetto del Garbino sul medio Adriatico, al sud variabile, asciutto e ancora spazi soleggiati prevalenti. Richiamo di correnti da SSW abbastanza vivaci davanti al passaggio frontale. Temperature in calo al nord dal pomeriggio, in lieve temporaneo aumento altrove. DOMANI: bel tempo ovunque, verso sera nubi in aumento su Liguria ed Alpi occidentali. Temperature minime in calo, massime in aumento al nord, tranne sull'Emilia-Romagna, in lieve calo altrove, specie in quota.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.41: A1 Roma-Napoli

coda incidente

Code per 3 km causa incidente nel tratto compreso tra Colleferro (Km. 592,5) e Anagni - Fiuggi (Km..…

h 02.32: A56 Tangenziale Di Napoli

rain

Pioggia nel tratto compreso tra Camaldoli (Km. 14,7) e Secondigliano-Raccordo Capodichino (Km. 20,5..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum