Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Arriva l'acqua da ovest ma...

..non il freddo da nord. Completamente ridimensionata la linea di tendenza che lasciava intuire un'irruzione fredda sull'Europa centrale per la metà della prossima settimana. Intanto week-end di pioggia al nord, domenica fenomeni anche al centro, solo brevi rovesci locali invece per il sud. Lunedì soleggiato, martedì nuove precipitazioni al nord.

Prima pagina - 19 Ottobre 2001, ore 07.13

Situazione generale: da ovest sta arrivando la perturbazione del fine settimana, quella destinata a rovinarci i piani se avevamo intenzione di fuggire dalla città per una bella gita in cerca di funghi o di castagne. Ma abbiamo bisogno d'acqua e dunque la perturbazione sia la benvenuta. Il meridione, però, la zona d'Italia che più di tutte avrebbe bisogno di riempire gli invasi, resterà sconsolatamente quasi all'asciutto. Oggi poche novità: nubi sul nord-ovest con qualche goccia sulla Liguria, un po' di nebbia mattutina sul resto del nord e nelle valli del centro, per il resto tempo soleggiato. Un groppo temporalesco si sposta invece dal basso Tirreno e da Ustica verso la Sicilia occidentale e potrebbe toccare le Egadi nelle prossime ore. La sua traiettoria è comunque incerta. In serata peggiora invece sicuramente su Piemonte, Liguria, Valle d'Aosta ed ovest Lombardia. Sabato pioverà forte sul settore nord-occidentale e saranno anche possibili dei temporali, verso sera i fenomeni guadagneranno tutto il nord e la Toscana. Domenica pioggia su tutto il centro-nord e nuova possibilità di temporali, soprattutto su Lazio, Umbria e Toscana. Le nuvole sorvoleranno anche la Sardegna ma probabilmente senza colpo ferire. Entro il mezzogiorno domenicale Piemonte, Valle d'Aosta, Liguria di Ponente ed ovest Lombardia rivedranno il sole, mentre seguiterà a piovere sul resto del centro-nord. Limite delle nevicate in calo sulle Alpi fin verso 2300 m. Al sud saranno Campania, Molise, il nord della Puglia e della Basilicata a poter ricevere qualche locale acquazzone. Possibile ma non sicura, su queste zone, la formazione di focolai temporaleschi; non succederà quasi nulla su Calabria e Sicilia, dove il sole dovrebbe resistere ad oltranza. Lunedì promontorio anticiclonico e bel tempo su tutta l'Italia. Martedì invece nuovo accenno di saccatura e pioggia sul nord Italia, specie sul settore nord-occidentale. Sfuma invece clamorosamente la possibilità di un'irruzione fredda diretta dal cuore della Lapponia verso il centro Europa. L'alta pressione tra Norvegia e Islanda si formerà ma avrà una forma circolare piuttosto che ovalizzata non consentendo discese fredde sul suo fianco orientale. Insomma dovremmo tenerci il tepore ancora per un po' e questo a molti farà anche piacere. Buona giornata.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 14.46: A24 Tratto Urbano

coda

Code causa viabilità esterna non riceve nel tratto compreso tra Portonaccio - Galla Placidia (Km...…

h 14.44: A4 Milano-Brescia

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Svincolo Sesto San Giovanni-Vial..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum