Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Arriva il guasto annunciato: pronti ad aprire l'ombrello?

Tra stasera e giovedì mattina gran parte del Paese finirà sotto la pioggia. Poi i fenomeni più intensi si concentreranno sulle isole e la Calabria. La Sicilia sembra sia destinata ad essere colpita da forti temporali.

Prima pagina - 6 Marzo 2007, ore 07.42

SITUAZIONE: una perturbazione è in arrivo dalla Francia ed è preceduta da un richiamo di correnti umide meridionali. Essa attraverserà il nostro Paese nel corso di mercoledì provocando precipitazioni moderate, nevose in quota oltre i 1500m sulle Alpi e oltre i 1700m in Appennino. EVOLUZIONE: giovedì una depressione scivolerà dalla Sardegna verso il nord Africa provocando piogge intense sull'isola e un sensibile rinforzo del vento. Il minimo depressionario si porterà sulla costa tunisina influenzando pesantemente sino a sabato il tempo delle estreme regioni meridionali, segnatamente della Sicilia, dove sono attese piogge anche temporalesche. Contemporaneamente sul resto d'Italia i venti si disporranno da nord-est e sulle regioni adriatiche sarà ancora possibile qualche precipitazione, mentre altrove si faranno strada ampie schiarite. FINE SETTIMANA dunque compromesso al meridione, specie sulle regioni estreme, parzialmente nuvoloso in Adriatico, più soleggiato altrove ma con passaggi nuvolosi lungo le Alpi e con temperature in moderato calo. Sarà infatti richiamata un po' d'aria fredda. OGGI: al nord cielo sempre più nuvoloso con qualche pioggia possibile verso sera su Lombardia e Triveneto, limite della neve sui 1700m, in calo a 1500m dalla nottata. Ancora asciutto su Piemonte, Ponente ligure e Romagna. Al centro nubi in aumento sulle regioni tirreniche con possibili piogge sparse in serata, specie su Toscana e costa laziale. Altrove da sereno a parzialmente nuvoloso ma secco. In serata peggiora anche sull'ovest dell'Abruzzo e sul resto del Lazio. Al sud nubi in aumento sulle regioni tirreniche con piogge in serata sulla Campania e l'ovest della Sicilia, altrove poco nuvoloso. Temperature in generale calo nei valori massimi, specie al nord. DOMANI: molto nuvoloso o coperto su tutte le regioni con precipitazioni inizialmente più probabili lungo i versanti tirrenici, sul Levante ligure, la Lombardia ed il Triveneto, possibile parziale ombra pluviometrica a sud del Po e sul Piemonte occidentale. Nel pomeriggio piogge anche lungo tutto il versante adriatico, situazione invariata altrove. Neve sulle Alpi oltre i 1300-1500m, in Appennino sui 1600-1700m. Isolati temporali. In serata arrivo della depressione in prossimità della Sardegna e sul nord-ovest con piogge che interesseranno finalmente anche il Piemonte occidentale e neve sui 1300m sui relativi settori alpini. Temperature in ulteriore netto calo, specie al centro-nord. Venti moderati meridionali, tendenti ad assumere una rotazione ciclonica sulla Sardegna.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 02.11: A1 Milano-Bologna

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Casalpusterlengo (Km. 37,9) e Lodi (Km. 22,7) in direzione Mila..…

h 01.31: SS131d-CN Dir/Centr. Nuorese

incidente rallentamento

Traffico rallentato, incidente a 5,873 km prima di Incrocio Ponte Marreri (Km. 60,8) in direzione..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum