Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Aria sempre più fredda raggiunge la Penisola

Tempo instabile sino a sabato al centro-sud e a tratti sul Triveneto e l'Emilia-Romagna. Al nord-ovest tempo più stabile con schiarite anche ampie e basso rischio di pioggia. Nel corso del fine settimana l'instabilità tenderà probabilmente a portarsi sul settentrione. Prima decade di giugno compromessa sull'Italia.

Prima pagina - 30 Maggio 2006, ore 08.10

COSA SUCCEDE? La traccia dell'aria fredda è ormai evidente. I primi temporali hanno colpito Lombardia e Triveneto come nelle previsioni. Ora tutta l'attenzione si sposta verso il centro-sud, dove un inserimento ancora più massiccio del vortice freddo nord-europeo determinerà per giorni una situazione instabile con vento e temporali. In particolare un minimo depressionario al suolo si approfondirà sul medio Tirreno mantenendo vivace l'instabilità almeno sino a sabato. SITUAZIONE INSTABILE PROLUNGATA Tutta la struttura depressionaria non esaurirà la sua energia nemmeno nel week-end, quando tenderà a riportarsi verso il nord Italia per agganciarsi ad una nuova saccatura in discesa dall'Europa settentrionale. ISOLA FELICE In tutta questa situazione, a parte un po' di vento e una leggera instabilità mercoledì, sino a sabato il settore italiano più protetto e tranquillo risulterà, manco a dirlo, il nord-ovest. Incastrato sotto le Alpi, con questo tipo di correnti è sempre il sole a prevalere. PROSSIME ORE Attenzione all'Emilia-Romagna, alla Toscana interno, al basso Veneto e alla Venezia Giulia: su queste zone sono attesi temporali anche forti. FREDDO Dopo aver guadagnato le Alpi porterà valori di 6-7°C al di sotto della media su gran parte del Paese tra mercoledì e giovedì. NEVE E' attesa sull'Appennino centrale a quote medie nella giornata di giovedì con fiocchi anche poco sopra i 1200m sul settore abruzzese. VENTO Temibile sul Tirreno, soprattutto in mare aperto ma anche a ridosso della Sardegna e delle Eolie, dai quadranti settentrionali tra mercoledì sera e venerdì. DOMANI Temporali in arrivo sulle regioni centrali, leggera instabilità anche al nord con rovesci brevi in montagna. Al meridione annuvolamenti con qualche locale rovescio. Ulteriore calo termico, specie al nord. GIOVEDI Tempaccio su tutto il centro-sud: temporali anche forti sulle regioni centrali, esclusa forse la costa toscana e la Sardegna, forti acquazzoni in Calabria. Vento. Al nord abbastanza soleggiato con rovesci pomeridiani sul nord-est. Molto fresco per la stagione.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 10.49: A23 Palmanova-Tarvisio

incendio

Incendio nel tratto compreso tra Pontebba (Km. 92,4) e Carnia (Km. 59,6) in direzione autostrada..…

h 10.44: A22 Autostrada Del Brennero

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Bolzano Nord (Km. 77,5) e Chiusa..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum