Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Aria fredda in arrivo: imminenti temporali sul nord-est, in movimento in serata verso il medio Adriatico

Mercoledì i fenomeni viaggeranno verso sud, coinvolgendo anche parte del versante tirrenico. Giovedì iniziali condizioni di bel tempo, poi instabilità in aumento sul nord-ovest con rovesci, in estensione venerdì anche a tutta la dorsale appenninica centro-meridionale. Fine settimana con tempo in miglioramento al nord, ancora un po' instabile al centro-sud. Sempre fresco.

Prima pagina - 12 Aprile 2011, ore 07.38

SITUAZIONE: un fronte freddo si va portando a ridosso delle Alpi e le valicherà entro il primo pomeriggio, recando rovesci o temporali anche forti sul Triveneto e localmente anche tra bassa Lombardia e basso Piemonte, per poi puntare sull'Emilia-Romagna. A seguire si inseriranno forti e freddi venti di Bora e Tramontana, che accompagneranno i temporali nel loro cammino verso le regioni centrali, specie l'Adriatico, e poi sul resto del Paese. Entro mercoledì sera il fronte sarà transitato anche al sud, e l'aria fredda si sarà riversata ovunque, portando le temperature anche leggermente al di sotto delle medie del periodo.

EVOLUZIONE: l'anticiclone accuserà il colpo e l'Italia verrà raggiunta da una goccia fredda che coinvolgerà dapprima il nord tra giovedì e le prime ore di venerdì, poi anche il centro-sud, tra venerdì ed il fine settimana, rendendo il tempo un po' instabile con risvolti temporaleschi pomeridiani, specie in Appennino.

PROSSIMA SETTIMANA: la settimana che introduce i riti della Pasqua comincerà con tempo buono, ma con tendenza a peggioramento al nord mercoledì 20. Le ultime carte però non chiariscono l'evoluzione, perchè si profilo una nuova ingerenza dell'anticiclone con ristabilimento del tempo anche per le feste. Un'ipotesi che fino a ieri pareva piuttosto remota e che invece oggi torna di prepotente attualità. Non vi resta che seguire gli aggiornamenti. Del resto come sempre il periodo pasquale si conferma il più scorbutico dell'anno ai fini previsionali.

OGGI: in mattinata passaggio di velature tra nord e centro Italia. Poi addensamento della nuvolosità sulle Alpi con rovesci in rapido movimento verso le pianure, ma con effetti scarsi o nulli su bassa Valle d'Aosta, alto Piemonte ed alta Lombardia. Qualche fenomeno non è invece escluso su basso Piemonte e bassa Lombardia, prima dell'arrivo del vento da nord che soffierà anche forte nel pomeriggio su ovest Alpi. Sul Triveneto e l'est della Lombardia i rovesci potranno invece assumere carattere temporalesco e riservare grandinate locali e colpi di vento. I fenomeni andranno poi dirigendosi rapidamente verso l'Emilia-Romagna, liberando entro sera tutti i cieli del nord, dove continuerà a soffiare però vento freddo, da nord sul settore centro-occidentale e nelle Alpi, di Bora su costa friulana, giuliana, veneta e poi romagnola.
Al centro i temporali giungeranno in serata a partire dal medio Adriatico, accanendosi in modo particolare sulle Marche, ma coinvolgendo in parte anche le regioni tirreniche, specie le aree interne. Al sud la giornata invece trascorrerà ancora tranquilla sino a sera. Temperature in calo al nord dal pomeriggio.

DOMANI: migliora al nord salvo residui addensamenti in Emilia-Romagna e qualche nevicata al mattino presto sui settori alpini di confine oltre i 1000m. Al centro ancora qualche rovescio in Abruzzo e sul basso Lazio nelle prime ore, ma anche qui tendenza a miglioramento. Tra la tarda mattinata ed il pomeriggio annuvolamenti cumuliformi al sud con rovesci sparsi e qualche temporale. Miglioramento prima di sera. Ventoso ovunque con componente settentrionale, mari molto mossi o localmente agitati, netto calo termico ovunque.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum