Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Anticiclone troppo invadente, vortice polare troppo potente: così l'inverno non arriva...

Oggi variabilità con locali piogge su Liguria ed alta Toscana, poi migliora. Martedì tempo buono ma mercoledì passaggi nuvolosi al nord e nelle Alpi sporadiche nevicate. Giovedì nuove schiarite, venerdì ancora nuvolaglia tra Liguria e Toscana con piovaschi, poi fine settimana anticiclonico con nebbie in affermazione al nord.

Prima pagina - 14 Dicembre 2015, ore 07.50

SITUAZIONE: un corpo nuvoloso si muove nell'ambito di una zona di alta pressione e perde importanza, l'aria umida presente soprattutto sul Tirreno riuscirà ancora a favorire qualche debole pioggia tra Liguria di Levante ed alta Toscana ma con tendenza a graduale miglioramento.

EVOLUZIONE: martedì prevarranno condizioni di tempo buono, salvo residua nuvolosità sul ligure, mentre per mercoledì è previsto il transito della coda di una perturbazione atlantica sul settentrione con qualche precipitazione passeggera sulle Alpi e sulla Liguria, nevosa oltre i 1700m. Giovedì tornerà a dominare l'anticiclone, mentre per venerdì tornerà un flusso di aria umida a spingere nuvolaglia sul ligure e in genere sull'alto e medio Tirreno

FINE SETTIMANA: ancora con l'anticiclone e con il graduale ritorno delle nebbie al nord. La situazione non intende sbloccarsi almeno sino a Natale. Tutto il progetto barico di abbassamento del flusso zonale atlantico verso latitudini più meridionali sembra essersi perso per strada di fronte alla potenza della cintura anticiclonica subtropicale e dalla scarsa volontà di rallentamento del vortice polare.

SICCITA' E MANCANZA di NEVE: così non se ne esce e anche gli scenari di cambiamento prospettati stamane dal modello americano per la fine dell'anno non sono attualmente credibili. Manca la neve nelle Alpi e su diverse zone dell'Appennino, mancano all'appello le piogge da molte settimane su gran parte del Paese, l'aria è stagnante ed inquinata, fa più caldo del normale, una situazione che ricorda a grandi linee quella del 1988-1989.

OGGI: nuvolaglia irregolare su tutto il Paese, più insistente su Liguria e Toscana, dove potrebbero registrarsi ancora locali piogge o rovesci, isolati rovesci qua e là anche sui restanti settori tirrenici, anche molte schiarite, specie nella seconda parte della giornata, quando sarà evidente una tendenza al miglioramento. Temperature superiori alla media del periodo.

DOMANI: dapprima nubi solo in Liguria ed alta Toscana, poi rapide velature in arrivo da ovest, in seguito anche nubi medio-basse sul Tirreno e al nord-ovest, più sole in Adriatico e al sud. Banchi di nebbia. In serata nuvolaglia più attiva su ovest Alpi con qualche sporadica precipitazione nevosa sull'alta Valle d'Aosta oltre i 1600-1700m.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 08.59: A2 Autostrada del Mediterraneo

rallentamento

Traffico rallentato causa traffico intenso nel tratto compreso tra Allacciamento Salerno-Avellino (..…

h 08.58: SS45 Di Val Di Trebbia

frana

Frana di materiale fangoso a 2,639 km prima di Incrocio Marsaglia (Km. 85,7) in direzione Incroci..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum