Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Anticiclone osso duro: potrebbe durare sino a Natale!

Modesti addensamenti in transito sulla Penisola, ancora locali nebbie tra nord e centro, associate a brinate notturne. Nel fine settimana ulteriori banchi nuvolosi alternati a sole e meno nebbia. Da lunedì a mercoledì ancora tanta alta pressione e ritorno delle nebbie. Tra giovedì e venerdì variabilità e forse al nord qualche precipitazione, poi di nuovo prevalenza di schiarite sin quasi a Natale.

Prima pagina - 13 Dicembre 2013, ore 07.40

Alba al rifugio Benigni a 222m sulle Orobie, in alta Val Brembana. http://meteolive.leonardo.it/webcam/displayWebcam/623

SITUAZIONE
: l'alta pressione si indebolisce leggermente e consente l'inserimento di aria più umida che invade sia le coste dell'Adriatico che del Tirreno, favorendo annuvolamenti. La nebbia in Valpadana si va invece localizzando sulla bassa e in genere sui settori centro-orientali a causa di un afflusso di aria più secca ad ovest.

EVOLUZIONE: un ulteriore lieve indebolimento dell'alta pressione favorirà ancora passaggi nuvolosi durante il fine settimana, segnatamente nella giornata di sabato, mentre nel corso di domenica è previsto un nuovo rafforzamento della figura anticiclonica a partire da ovest.

PROSSIMA SETTIMANA: dominio dell'alta pressione sino a mercoledì 18 con nebbie anche fitte al nord e nelle valli del centro ed inversione termica. Tra giovedì 19 e venerdì 20 possibile (ma ancora non certo) debole passaggio perturbato tra nord e centro con qualche precipitazione, anche nevosa in montagna. Nel week-end 21-22 dicembre pronto ripristino dell'alta pressione e bel tempo sin quasi a Natale.

FESTE DI NATALE: c'è ancora molta divergenza tra i modelli ma pare ancora credibile la linea tracciata ieri con un graduale affondo verso sud del vortice polare con flusso perturbato che, pur in un letto di correnti mediamente occidentali, potrebbe abbracciare almeno nord e centro Italia, determinando variabilità a tratti perturbata.

OGGI: banchi nuvolosi irregolari e strati nebbiosi protagonisti della giornata. Ampie schiarite sulle Alpi e sul nord della Valpadana, ancora nebbia su bassa Valpadana, zone interne del centro, specie Toscana e Lazio, ma anche in mare aperto su alto e medio Adriatico. Nuvolaglia su medio-basso Tirreno ma con fenomeni praticamente assenti, per il resto un po' di sole, nubi in aumento in Liguria e dalla sera locali piovaschi sull'est della regione. Temperature in aumento nelle zone liberate dalla nebbia, altrimenti quasi stazionarie.

DOMANI: tempo simile ma maggiori banchi nuvolosi in transito anche al nord per il passaggio di un modesto fronte che andrà in frontolisi, cioè in disgregazione, al contatto con l'alta pressione. Temperature in aumento al nord e nelle zone interne del centro, quasi stazionarie altrove.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 12.29: A56 Tangenziale Di Napoli

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente nel tratto compreso tra Camaldoli (Km. 14,7) e Vomero (Km. 12,9..…

h 12.23: A56 Tangenziale Di Napoli

incidente

Incidente nel tratto compreso tra Camaldoli (Km. 14,7) e Vomero (Km. 12,9) in direzione Pozzuoli..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum