Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ancora temporali sparsi al sud, altrove sole e caldo con rovesci pomeridiani sui monti

Insiste l'instabilità sul meridione e sull'Appennino centrale. Farà caldo sino a venerdì al centro-nord, quando è atteso il passaggio di un fronte temporalesco su Alpi e Triveneto. A seguire aria più fresca e fine settimana complessivamente soleggiato. Tra fine mese ed inizio giugno possibile peggioramento per l'inserimento di una goccia fredda in quota (da confermare).

Prima pagina - 24 Maggio 2011, ore 07.48

Al sud ancora colpi di tuono e rovesci sparsi, specie nelle ore pomeridiane.

CALDO: situazione di piena estate al settentrione e su parte del centro Italia, con temperature decisamente superiori alla media e punte di 33-34°C. Si andrà avanti così sino a venerdì, quando dell'aria fredda riuscirà a filtrare dai valichi alpini, generando temporali al settentrione.

INSTABILITA' al SUD: insiste ancora la circolazione d'aria instabile sul meridione, che genera nuvolaglia e rovesci sparsi, anche temporaleschi. L'aria risulta instabile anche al centro, specie tra Lazio ed Abruzzo, dove ritroveremo anche oggi dei focolai temporaleschi pomeridiani. Sul resto del centro fenomeni solo sporadici ed isolati con prevalenza di sole e caldo soprattutto in Toscana.

MOLTO SOLE al NORD: al settentrione giornata molto calda, ai limiti del record per la stagione. Nel pomeriggio sui monti qualche spunto temporalesco isolato.

EVOLUZIONE: cambierà poco o nulla sino a venerdì, quando un fronte freddo in transito sull'Europa centrale, riuscirà a coinvolgere con la sua coda anche il settentrione, favorendo alcuni temporali, specie sulle Alpi e sul Triveneto, accompagnati anche da colpi di vento e grandinate.

FINE SETTIMANA: ripristino di condizioni soleggiate ovunque, ma ancora con qualche spunto temporalesco pomeridiano in montagna. Meno caldo al nord.

FINE MESE, PONTE del 2 GIUGNO: possibile evoluzione instabile tra il 31 ed il 3 con isolamento di un vortice freddo sul Mediterraneo e condizioni favorevoli a rovesci e temporali. Da confermare. Attendibilità attuale: 45-55%, media.



 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum