Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ancora rovesci al sud e sul medio Adriatico

Nuvolosità irregolare anche sull'estremo nord-est, per il resto giornata tra strati nebbiosi e un po' di sole. Confermato l'importante peggioramento tra mercoledì e venerdì.

Prima pagina - 7 Ottobre 2002, ore 07.23

CRONACA: pur non avendo liberato le pianure del nord dalla cappa di smog che ancora le opprime, il fronte freddo che in queste ore sta attraversando parte dell'Italia, ha determinato come previsto delle precipitazioni anche nevose sulle zone più settentrionali dell'arco alpino e dei rovesci anche temporaleschi su Veneto orientale, Levante Ligure, Friuli e diverse zone dell'Emilia-Romagna. Nel suo movimento verso sud, più rapido del previsto, l'impulso ha determinato rovesci anche su Marche, Umbria, parte della Toscana, Lazio ed Abruzzo. Anche qui non sono mancati dei temporali. Gli accumuli più importanti li riscontriamo nel triestino con 13 mm e a Roma Fiumicino con ben 17 mm. LIVE: attualmente il fronte interessa ancora Lazio, Abruzzo e tutto il meridione, anche se altra aria fredda è appoggiata alle Alpi orientali. SITUAZIONE: una forte zona anticiclonica è centrata sulla Scandinavia ed è rinforzata dalla discesa di correnti fredde legate ad un vortice sulla Polonia. Sull'Atlantico una depressione organizzata, non potendo seguire il flusso zonale, tenderà a scendere rapidamente verso il Mediterraneo occidentale e poi punterà verso l'Italia, provocando un netto peggioramento del tempo, soprattutto da mercoledì. Nel frattempo l'anticiclone scandinavo protenderà un lembo del suo mantello protettivo in direzione dei Balcani, dei Carpazi e dell'Egeo. In questo modo rallenterà la progressione verso levante della depressione che tenderà a permanere sulle nostre regioni almeno sino a venerdì. Oltretutto in Valpadana si concretizzerà la figura del naso o dell'ansa favonica: in altre parole un cuneo anticiclonico provocherà una situazione di sbarramento da sud lungo le Alpi con Favonio sul versante nord-alpino, venti da est al suolo in Valpadana e da meridione in quota. Sono indubbiamente segnali di pioggia per le nostre regioni, in particolare per il nord-ovest e l'alto medio Tirreno. EVOLUZIONE: nel prossimo fine settimana il tempo diverrà variabile ma con maggiore spazio per le schiarite, andrà infatti esaurendosi l'azione del vortice mediterraneo, mentre un promontorio anticiclonico riuscirà a frenare almeno sino a lunedì o martedì i bollenti spiriti di nuove figure depressionarie di origine atlantica. Opportuno comunque aggiornarsi. PREVISIONI PER OGGI: NORD: sul Friuli-Venezia Giulia, l'alto Veneto, la Romagna e l'Alto Adige cielo ancora parzialmente nuvoloso con isolate precipitazioni, sul resto del settentrione nuvolaglia sparsa saldata a nebbia in pianura; maggiori schiarite in montagna e sulla Liguria. Temperatura stazionaria. Probabile insorgenza di venti da est entro sera in Valpadana. Mari poco mossi. CENTRO: tempo in miglioramento su Lazio, Toscana ed Umbria, ancora incertezze sulle Marche ma con scarso rischio di fenomeni e con tendenza a miglioramento. Nuvoloso sull'Abruzzo con qualche rovescio, anche temporalesco nelle prime ore in prossimità della costa, in seguito miglioramento. Sulla Sardegna tempo abbastanza soleggiato. Temperatura in lieve flessione. Venti deboli settentrionali. Mari poco mossi o temporaneamente mossi. SUD: nuvolosità piuttosto compatta e rovesci sparsi, anche temporaleschi, più frequenti su Molise, Puglia e Basilicata ma possibili ovunque. Maggiori schiarite sulla Sicilia. In giornata tendenza a miglioramento a partire dalle regioni più settentrionali. Temperatura in calo, ventilazione debole da nord con qualche rinforzo, specie nelle aree temporalesche. Mari poco mossi o temporaneamente mossi. TENDENZA PER DOMANI: giornata discreta su tutta la Penisola ma con tendenza ad annuvolamenti al nord-ovest e sui versanti tirrenici.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum