Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ancora qualche temporale al sud: migliora altrove

Moderata instabilità al sud con possibili rovesci e temporali; migliora il tempo al nord e al centro. Week-end soleggiato al centro-sud; qualche disturbo sul nord-ovest e sulle Alpi. Da domenica sole e caldo su gran parted'Italia; possibile peggioramento da metà della prossima settimana.

Prima pagina - 27 Settembre 2006, ore 07.45

Si contano i danni della violenta tempesta che ha colpita duramente il Salento e il Leccese nella giornata di ieri. Piogge torrenziale, vento violentissimo con punte superiori ai 100 km/h, numerosi gli alberi sradicati, forti disagi alla circolazione, ferrovie, strade bloccate e si contano alcuni feriti; un bollettino di guerra! SITUAZIONE: Si attenua l'ondata di forte maltempo che ha interessato gran parte del Paese. Il vortice depressionario, che nella giornata di ieri si trovava sul basso Tirreno, attualmente è centrato sul meridione. Ancora molto instabile quindi sul basso Adriatico e su gran parte del sud, dove saranno possibili frequenti temporali, localmente di forte intensità. Migliorano nettamente le condizioni del tempo al nord e su gran parte del versante tirrenico. EVOLUZIONE: da giovedì, l'allontanamento del vortice depressionario verso la Penisola Balcanica e l'Egeo, determinerà un miglioramento un po' su tutte le regioni italiane. In seguito una rimonta anticiclonica di matrice africana riporterà il sole e il caldo sulla nostra Penisola, in particolare al centro-sud e sul Tirreno. WEEK-END: Un affondo depressionario sull'ovest del continente europeo, gonfierà una bolla d'aria calda africana che, entro il fine settimana, tenderà ad abbracciare gran parte del Mediterraneo e del nostro Stivale. Dunque sarà un week-end di sole, salvo su parte del nord-ovest e sui settori alpini, dove sabato saranno possibili temporanei annuvolamenti e qualche pioggia, per un flusso di correnti umide sud-occidentali. Farà decisamente caldo al centro-sud e sulle isole. PROSSIMA SETTIMANA: la saccatura nei primi giorni di ottobre, tenderà ad avanzare lentamente verso il Mediterraneo cercando di erodere i bordi occidentali dell'anticiclone africano determinando un possibile peggioramento a partire dalle regioni nord-occidentali. OGGI: ancora forti temporali sul basso Adriatico e rovesci sparsi su Puglia, Sicilia e Calabria. Tempo incerto sulle restanti regioni meridionali. Qualche addensamento sulle Alpi orientali e qualche nuvola sulle Marche ma senza fenomeni. In serata possibili banchi nuvolosi al nord, ampie schiarite al centro, ancora instabile al sud. Temperature in aumento al nord e al centro, stazionarie al meridione. Venti moderati settentrionali su tutti i mari, deboli al nord. DOMANI: Bel tempo sull'Italia centrale, con temperature in aumento. Velature del cielo e passaggi nuvolosi al nord, alternati a fasi soleggiate; leggera instabilità sul meridione con qualche isolato temporale sulla Calabria.

Autore : Luca Savorani

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum