Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ancora possibili nevicate sul basso Adriatico fino a venerdì mattina

Oggi tempo su quasi tutto il meridione con rovesci, nevosi in quota ma con tendenza a schiarite. Fiocchi sino in pianura sull'Abruzzo. Altrove bel tempo. Giovedì e venerdì ancora tempo incerto al sud, specie su Puglia e Basilicata con rovesci, anche nevosi, tempo discreto o buono altrove. Freddo moderato. Nel fine settimana probabile debole peggioramento al nord, lunedì nuovo peggioramento sul meridione e le isole.

Prima pagina - 2 Febbraio 2005, ore 07.35

DA SEGNALARE STAMANE: i -9°C di Berna, i -10 di Mosca e Ankara, i -7 di L'Aquila, i -6 di Udine e i -3 di Torino e Milano. SITUAZIONE Prognosi meteorologica ancora riservata per i prossimi giorni sull'Italia. Sino a VENERDI il sud sarà ancora interessato da un afflusso di correnti instabili che produrranno qualche rovescio anche nevoso su Molise, Puglia e Basilicata. WEEK-END approfittando di un indebolimento dell'anticiclone delle Azzorre una saccatura scenderà verso le Alpi e la Francia. Essa sarà ostacolata nel suo movimento verso est dal rafforzamento dell'anticiclone russo, che seguiterà oltretutto a spingere aria piuttosto fredda verso il nostro Paese. In sostanza SABATO non si avranno grosse variazioni nello stato del tempo, mentre DOMENICA è previsto un modesto peggioramento sul settentrione con qualche fiocco di neve in montagna e deboli pioviggini o piovaschi in pianura. Tempo più tranquillo altrove. EVOLUZIONE Da LUNEDI dalla saccatura andrà isolandosi un minimo depressionario con centro tra le Baleari e il nord Africa, esso andrà gradualmente estendendosi alle nostre isole maggiori e a tutto il meridione, che risulterà il punto di convergenza tra aria fredda di origine polare continentale e aria più umida di Scirocco. Sarà proprio qui, al sud, che si avrà da lunedì sera un nuovo peggioramento delle condizioni atmosferiche con neve in Appennino e rovesci su pianure e coste. Gradualmente, tra MARTEDI e MERCOLEDI, anche il centro potrebbe essere coinvolto da nubi e fenomeni, con neve in Appennino anche a bassa quota. Ancora in prevalenza asciutto invece al nord, dove dovrebbe prevalere solo un'avvezione di aria più fredda e secca da est, sempre richiamata dall'anticiclone. PREVISIONI PER OGGI: ancora instabile su Abruzzo e meridione con possibili rovesci, sull'Abruzzo fiocchi anche in pianura, altrove oltre i 300-400m. Tendenza a miglioramento su costa campana e sud Sicilia. Sul resto della Penisola generalmente soleggiato salvo qualche addensamento lungo i crinali alpini di confine, temperature in moderato calo nei valori massimi. PREVISIONI PER DOMANI: ancora possibili rovesci nevosi su Puglia, Molise e Basilicata tra i 200 e i 400m con qualche fiocco sino al mare, qualche acquazzone su nord Sicilia, Calabria con fiocchi sulla Sila, altrove bel tempo. VENERDI: residua instabilità sulla Puglia e ancora qualche fiocco di neve possibile sulle Murge, altrove soleggiato, temperature senza grandi variazioni.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 18.31: A30 Caserta-Salerno

coda incidente

Code per 1 km causa incidente nel tratto compreso tra Palma Campania e Sarno (Km. 36,2) in direz..…

h 18.30: A14 Ramo Casalecchio

coda incidente

Code per 2 km causa ripristino incidente nel tratto compreso tra Allacciamento A1 Milano-Napoli e..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum