Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ancora occasione per temporali sparsi sino a venerdì, ma anche tanto sole e caldo afoso

Nel corso del fine settimana progressiva stabilizzazione e più caldo a partire dal centro-sud, residui temporali al nord. Tra lunedì e mercoledì soleggiato e decisamente caldo ovunque, poi probabile arrivo di aria più fresca atlantica e temporali a partire dal nord, da confermare.

Prima pagina - 10 Luglio 2013, ore 07.55

SITUAZIONE: l'anticiclone delle Azzorre non riesce ad assicurare stabilità importante sul bacino centrale del Mediterraneo, dove insistono condizioni di moderata instabilità, che oggi si manifesteranno soprattutto al nord-ovest, sul Lazio, l'Abruzzo ed il meridione.

EVOLUZIONE: giovedì e venerdì residue situazioni temporalesche sono attese lungo tutta la dorsale appenninica, per il resto splenderà il sole. Nel corso del fine settimana rafforzamento dell'anticiclone, questa volta con radici africane e bel tempo, ma ancora qualche occasionale temporale al nord.

ONDATA DI CALDO: tra lunedì 16 e mercoledì 18 ci attende una breve fiammata calda con radici africane di intensità moderata. Subito dopo giungeranno temporali al nord e aria progressivamente più fresca in discesa dal nord Europa, che riporteranno le temperature a cavallo delle medie. Attendibilità media: 55%

LUNGO TERMINE: nel corso dell'ultima decade del mese nuova possibile estensione dell'anticiclone delle Azzorre da ovest con tempo buono e caldo ovunque.  Attendibilità media: 55%

OGGI: al nord nuclei instabili si muovono retrogradi da Trentino ed est Lombardia verso Piemonte e Lombardia, dove provocheranno fenomeni di instabilità nel pomeriggio-sera con possibili rovesci o temporali sparsi. Sul resto del nord poco nuvoloso o velato, nel pomeriggio formazione di nuvolaglia sparsa con isolati rovesci, specie sui monti, sulle coste asciutto. Al centro mattinata di sole, poi consueta formazione di cumuli su Appennino e zone interne, con sconfinamenti temporalesche verso le zone pianeggianti del Lazio. Più sole in Toscana e sulle coste del medio Adriatico. Dopo una mattinata di sole isolati temporali possibili anche sulle zone interne sarde, ma più blandi rispetto agli ultimi giorni. Al sud tempo instabile con nuvolosità irregolare sin dal mattino e locali rovesci sulla Calabria, prevalenza di sole altrove, nel pomeriggio molti focolai temporaleschi in Appennino, con possibili sconfinamenti verso la costa tirrenica. Anche in Sicilia residua instabilità con locali temporali sull'est dell'isola nel pomeriggio. Temperature senza grandi variazioni.

DOMANI: attività temporalesca localizzata tra Emilia-Romagna, zone interne del centro-sud, con rovesci pomeridiani a carattere sparso, bel tempo sulle rimanenti regioni, specie lungo le coste, nel pomeriggio sulle Alpi ancora cumuli con isolati rovesci. Temperature in lieve aumento nei valori massimi.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum