Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ancora note di instabilità al settentrione

Nel corso della giornata odierna il settore alpino e prealpino centrale ed orientale sarà interessato da locali temporali, che tenderanno a sconfinare in serata su parte delle pianure a nord del Po. Al centro e al sud tempo discreto, salvo addensamenti locali. Domani, venerdì 4 luglio, ancora tempo moderatamente instabile al nord-est, in parziale estensione alle zone appenniniche centrali nel pomeriggio. Altrove tempo migliore. Sabato ultime incertezze lungo i versanti orientali della Penisola, per il resto bel tempo.

Prima pagina - 3 Luglio 2003, ore 07.32

LIVE: su quasi tutta l’Europa centrale continua un flusso di correnti mediamente occidentali che trasporta sistemi nuvolosi in rapida sequenza. Non si tratta di vere e proprie perturbazioni, ma principalmente di linee di instabilità che si manifestano più attive nelle ore pomeridiane. La depressione “Parsifal”, ormai notevolmente invecchiata, presenta ora il suo centro sulla Penisola Scandinava. Al momento è in atto un temporale ad Amsterdam e piogge battenti su buona parte della Scandinavia. Qualche pioggia anche a Berna, mentre sulla Francia è presente una nuvolosità irregolare. Sul nostro Paese le condizioni del tempo si presentano nel complesso buone al centro e al sud, se si eccettua un po’ di nuvolosità in prossimità della Sardegna. Al nord gli annuvolamenti più compatti li ritroviamo ancora una volta sul settore alpino e prealpino centro-orientale, mentre sulle pianure prevalgono le schiarite, a parte qualche passaggio di nubi alte. Qualche addensamento è presente anche sul Levante ligure, ma non associato a piogge. SITUAZIONE: anche la nostra Penisola è interessata da un flusso di correnti occidentali che, all’altezza della Francia e del Golfo di Biscaglia, tendono a piegare da NW. Il cavo d’onda venutosi a creare alle quote superiori ospiterà un nuovo impulso di aria instabile che si farà sentire su alcune zone del nord soprattutto tra il pomeriggio e la serata con qualche temporale. Al centro e al sud poche le novità per la giornata odierna, se si eccettua qualche annuvolamento in transito e la formazione di addensamenti cumuliformi sulla dorsale appenninica centro-settentrionale nel pomeriggio. Il rischio di pioggia si manterrà comunque basso. EVOLUZIONE: a partire dalla giornata di domani, venerdì 4 luglio, le correnti tenderanno a disporsi dai quadranti settentrionali. Il tempo manterrà, a tratti, ancora caratteristiche di instabilità sul nord-est e localmente sull’Appennino centro-settentrionale nelle ore pomeridiane. Altrove le condizioni saranno migliori. Per il fine settimana si prevede un miglioramento, con qualche fenomeno limitato ai rilievi. ECCO LE PREVISIONI PER OGGI GIOVEDI’ 3 LUGLIO: al nord in mattinata addensamenti sul settore alpino e prealpino centrale ed orientale con qualche breve rovescio possibile. Altre nubi le ritroveremo sul settore ligure centro-orientale, ma senza conseguenze. Per il resto scarsi addensamenti. Nel pomeriggio si attiveranno alcuni focolai temporaleschi tra l’alto Piemonte e l’alta Lombardia e in serata qualche temporale sarà possibile anche sulle zone di pianura della Lombardia e del Veneto, oltre che sul Trentino Alto Adige e sul Friuli Venezia Giulia. Su basso Piemonte, Liguria ed Emilia Romagna tempo migliore, con basso rischio di temporali. Temperature stazionarie o in lieve calo. Venti moderati da S sulla Liguria, in attenuazione in serata. Molto mosso il Mar Ligure, mossi gli altri mari. Al centro qualche addensamento in mattinata sull’alta Toscana, segnatamente su Garfagnana e lucchesia, ma con basso rischio di pioggia. Altrove tempo buono, salvo annuvolamenti sulla Sardegna. In giornata addensamenti cumuliformi sulla dorsale appenninica centro-settentrionale e passaggi di nuvolosità medio-alta tra la Sardegna e il basso Lazio. Molto basso il rischio di pioggia. Temperature stazionarie. Venti moderati da SW, in rotazione a NW sulla Sardegna. Mossi i bacini di ponente, poco mossi gli altri mari. Al sud tempo nel complesso buono, ma con annuvolamenti medio-alti in arrivo da W, senza conseguenze. Temperature in lieve calo. Venti moderati da SW e mari mossi. TENDENZA PER VENERDI’ 4 LUGLIO: al nord ancora possibilità di qualche temporale sul nord-est nel pomeriggio, in parziale estensione ai settori appenninici centrali e settentrionali. Migliore il tempo al nord-ovest. Altrove scarsi addensamenti, ma con aumento dell’attività cumuliforme al sud, segnatamente su Molise e Basilicata. Temperature stazionarie o in lieve calo al sud. SABATO 5 LUGLIO: ultime incertezze lungo l’arco alpino e sull’Appennino centro-meridionale nel pomeriggio con qualche temporale. Altrove bel tempo. DOMENICA 6 LUGLIO: tempo buono ovunque, con sviluppo di cumuli su Alpi e Appennino centro-settentrionale con qualche rovescio possibile nel pomeriggio. Temperature in aumento, ma su valori gradevoli.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum