Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ancora molto maltempo in arrivo al centro-sud

Marginale il coinvolgimento del settentrione. Oggi rovesci su nord-est, centro-sud, ma in localizzazione lungo l'Adriatico, schiarite ad ovest. Mercoledì nuova depressione in azione al centro-sud, con marginale coinvolgimento a fine giornata anche di parte del settentrione. Giovedì ancora maltempo al centro-sud, neve oltre i 700-1000m, in rialzo. Venerdì instabile su medio Adriatico e meridione, schiarite altrove, aria più fredda in ingresso al nord. Sabato variabile.

Prima pagina - 22 Gennaio 2013, ore 08.02

SITUAZIONE: il nostro Paese è inserito in una circolazione depressionaria con impulsi perturbati in veloce transito da ovest verso est. Uno di questi si sta muovendo tra nord-est ed Italia centro-meridionale. A seguire vi saranno alcune schiarite. Mercoledì però una nuova depressione farà il suo ingresso sul Mediterraneo centrale, determinando un peggioramento al centro-sud, più marginale al settentrione.

EVOLUZIONE: giovedì ancora maltempo al centro-sud con neve oltre i 700-1000m, qualche riflesso perturbato anche su Liguria ed Emilia-Romagna, con neve a quote collinari, asciutto sul resto del nord. Venerdì maltempo ormai localizzato su medio Adriatico e meridione, afflusso di aria più fredda al nord e poi anche in Adriatico.

FINE SETTIMANA: sabato una perturbazione scivolerà lungo le isole maggiori portando piogge in estensione poi al meridione, altrove schiarite, giornata fredda al nord e nelle zone interne del centro. Domenica nuovo fronte da ovest, che andrà a scindersi a ridosso delle Alpi occidentali: una parte sfilerà sul centro Europa, l'altra andrà localizzandosi al centro-sud, dove si scaverà l'ennesima depressione che recherà piogge e temporali sino a lunedì. Nel contempo l'alta pressione si estenderà da ovest verso il nord Italia.

PROSSIMA SETTIMANA: graduale miglioramento del tempo al sud entro martedì 29 gennaio, altrove alta pressione in affermazione con bel tempo ma anche formazione di nebbia sulle zone pianeggianti e nelle valli e classica inversione termica.

PRIMI DI FEBBRAIO: un cambiamento importante interverrà entro il 5 febbraio con probabile sganciamento dell'anticiclone verso nord e affondi perturbati dal nord Europa verso il Mediterraneo, da confermare.

OGGI: schiarite e miglioramento al nord-ovest, instabile su tutte le altre regioni con rovesci sparsi e qualche temporale. Limite delle nevicate sui 500-700m al nord, 500-800m al centro, a quote superiori al sud. In giornata i fenomeni tenderanno a localizzarsi tutti sui versanti adriatici ed entro notte si avrà un temporaneo miglioramento, con possibili gelate al nord.

DOMANI: nuovo peggioramento, specie dal pomeriggio, sulle regioni centro-meridionali a partire da ovest con piogge, rovesci e neve oltre i 1000m, nubi in aumento anche al nord con qualche pioggia sulla Liguria e in serata anche sull'Emilia-Romagna, con neve oltre i 400-600m. Temperature senza grandi variazioni.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 11.47: A18 Siracusa - Ragusa - Gela

coda rallentamento

Code per 2 km causa traffico intenso a Svincolo Noto in uscita in direzione Gela Causa "Infiorat..…

h 11.46: R32 Raccordo Viterbo-Terni (rato)

problema sdrucciolevole

Fondo stradale dissestato a 677 m prima di Svincolo SS3 Ter Di Narni E S.Gemini (Km. 44,9) in dir..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum