Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ancora molti rovesci lungo il medio Adriatico e al sud

Oggi tempo molto instabile su Marche, Abruzzo, Sardegna e su tutto il sud con rovesci localmente anche intensi. Neve in Appennino al di sopra degli 800-1000 metri. Sabato ancora rovesci residui al sud, tempo migliore altrove. Domenica moderatamente instabile al nord.

Prima pagina - 4 Aprile 2008, ore 07.37

LIVE: pioggia forte questa mattina tra Abruzzo e Molise. Le correnti da nord si addossano alla catena appenninica e scaricano l'umidità prelevata nel loro transito sul Mare Adriatico. In Appenino invece nevica, sopra gli 800-1000 metri, ma localmente a quote anche inferiori nei rovesci più intensi. Piogge anche sull'Emilia Romagna, le Marche, l'Umbria (forte a Perugia!) e la Puglia. Qualche pioggia viene segnalata anche a Messina. Ecco i risultati dell'affondo di aria relativamente fredda, ma molto instabile che in questi giorni sta colpendo il Mediterraneo centro-orientale. Situazione decisamente migliore al nord, dove da alcuni giorni soffia il vento di caduta dalle Alpi che, specie sul nord-ovest, determina cieli limpidi e temperature molto miti. SITUAZIONE: la nostra Penisola è raggiunta da correnti settentrionali, scaturite dallo slancio dell'alta pressione delle Azzorre verso le Isole Britanniche e dalla concomitante azione di una depressione fredda sull'Europa orientale. Le grandi perturbazioni altantiche, per il momento, sono lontane dall'Italia, scorrendo a latitudini molto settentrionali. EVOLUZIONE: ancora correnti settentrionali sulla Penisola per tutta la giornata odierna e quella di domani. Domenica, invece, una moderata perturbazione in arrivo dall'Europa centrale determinerà una moderata instabilità su alcune zone del nord, mentre al centro-sud la situazione dovrebbe migliorare. PROSSIMA SETTIMANA: al momento si conferma un cambiamento RADICALE della situazione: una nuova colata fredda, diretta questa volta sull'Europa occidentale aggancerà una depressione presente al largo delle coste portoghesi. Essa si troverà inserita in un letto di correnti occidentali che la faranno evolvere verso levante. A partire da martedì quindi si attendono piogge anche copiose al nord e sulle regioni del medio e alto Tirreno, stante le correnti da sud che soffieranno nei bassi strati. Al sud, invece, è atteso un deciso miglioramento ed un consistente aumento delle temperature. Ne riparlereno. Ecco intanto le previsioni per oggi e per domani. OGGI: molto instabile su Marche, Abruzzo, Sardegna e su tutto il sud. Rovesci, temporali e neve in Appennino sopra gli 800 metri. Più freddo per venti da nord anche intensi, con possibili mareggiate lungo il versante adriatico. Nubi sparse su Lazio, Toscana e al nord-est, ma senza fenomeni di rilievo. Bello al nord-ovest, dove soffierà ancora per oggi il vento di caduta. DOMANI: ancora rovesci al sud, in attenuazione nel corso della giornata. Migliora al centro, bello al nord a parte nubi alte e sottili in transito. Freddo al mattino. Ancora venti settentrionali sostenuti al sud, ma in incipiente rotazione a sud ovest sul Mar Ligure.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum