Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ancora maltempo su molte zone del centro e del sud

La depressione insisterà ancora al centro e al sud, specie su est Sardegna, medio Adriatico e poi meridione, coinvolta marginalmente anche la Romagna, migliora sul resto del nord. Mercoledì e giovedì ancora nubi e precipitazioni su medio Adriatico e meridione, in attenuazione venerdì. Nel corso del fine settimana correnti da nord e un po' di freddo in Adriatico.

Prima pagina - 14 Novembre 2017, ore 07.35

SITUAZIONE: un vortice depressionario seguiterà a dispensare condizioni di marcata instabilità al centro e al sud, ma le precipitazioni tenderanno a localizzarsi sul medio Adriatico, la Sardegna orientale e il meridione. Il nord ormai si troverà ancora ai margini della circolazione vorticosa e solo la Romagna potrà ancora assistere a qualche fenomeno. L'azione dell'aria fredda si sta oltretutto esaurendo.

EVOLUZIONE: mercoledì e giovedì fenomeni ancora presenti su medio Adriatico e meridione, anche se la depressione comincerà a perdere colpi e a colmarsi. Un miglioramento interverrà nella giornata di venerdì.

FINE SETTIMANA: le masse d'aria fredda di origine artica saranno disturbate nella loro discesa verso il Mediterraneo dalla spinta delle correnti da ovest, che la costringeranno a dirigersi verso i Balcani, coinvolgendo marginalmente solo le nostre regioni adriatiche. Altrove la parziale rimonta del solito anticiclone favorirà condizioni di tempo in prevalenza discreto.

PROSSIMA SETTIMANA: il modello americano conferma l'avvento di correnti occidentali con implosione graduale dell'alta pressione e arrivo di perturbazioni atlantiche cariche di pioggia per le regioni settentrionali e centrali tirreniche entro mercoledì 22 o giovedì 23; il medio Adriatico potrebbe rimanere in ombra pluviometrica, il sud ai margini della corrente instabile e con presenza di aria molto mite. Si stanno valutando comunque anche opzioni leggermente diversi. Non perdetevi i nostri approfondimenti quotidiani!

OGGI: al nord nuvolosità irregolare, a tratti intensa sulla Romagna, dove sono ancora previste alcune deboli precipitazioni, nevose oltre i 1000m in Appennino. Al centro tempo instabile con piogge su nord ed est Sardegna, rovesci su zone interne appenniniche di Umbria e Lazio con neve oltre i 1100-1200m, moderato maltempo su Marche ed Abruzzo con precipitazioni frequenti e limite neve tra 900 e 1200m. Al sud instabile con piogge e rovesci sparsi alternati a schiarite, locali temporali, specie nel pomeriggio. Neve a tratti sulle cime appenniniche. Ventoso al centro e al sud. Temperature massime in aumento.

DOMANI: ancora moderato maltempo sul medio Adriatico e sul meridione con precipitazioni più insistenti su Marche e Abruzzo, più sparse ed intermittenti al sud, dove potranno ancora assumere carattere temporalesco, tempo migliore sul resto d'Italia. Temperature in calo nei valori minimi al nord, stazionarie altrove.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum