Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ancora instabilità su molte regioni ma l'estate sembra pronta ad affermarsi seriamente

Circolazione depressionaria sull'Italia ma alta pressione che sta spingendo da ovest per conquistare il Mediterraneo. Instabilità spiccata sino a venerdì al centro e al sud, poi solo modesta e relegata ai rilievi. Tra domenica sera e lunedì forse ancora qualche disturbo al nord, in seguito anticiclone alla riscossa e bel tempo estivo.

Prima pagina - 14 Giugno 2018, ore 07.33

SITUAZIONE: sull'Italia insiste una circolazione depressionaria che determina e determinerà condizioni di instabilità su nord-est, centro e sud almeno sino a venerdì. I fenomeni più intensi stamane si riscontrano su Romagna e basso Tirreno, ma nelle prossime ore l'attività temporalesca potrebbe manifestarsi su gran parte del centro e del sud.

EVOLUZIONE: nel corso del fine settimana l'abbraccio dell'anticiclone andrà a stabilizzare gradualmente la situazione, anche se non mancheranno ulteriori spunti temporaleschi sui rilievi del centro e del sud sino a sabato.

INFILTRAZIONI: la saccatura che sino a qualche giorno fa sembrava deputata a fare il suo ingresso nel Mediterraneo tra la serata di domenica 17 e lunedì 18, si limiterà a spingere qualche sbuffo di aria fresca sul settentrione nella notte su lunedì, che potrebbe generare alcuni temporali sparsi.

ALTA PRESSIONE: entro i primi giorni della prossima settimana l'anticiclone potrebbe affermarsi ulteriormente stabilizzando la situazione e portando giornate calde, prettamente estive su tutta l'Italia. Il flusso perturbato atlantico si muoverà solo all'altezza del centro Europa, senza più interessarci.

POSSIBILI: sembrano comunque possibili temporanei abbassamenti del flusso zonale con conseguenze temporalesche a tratti sulle Alpi e alcune aree pedemontane del nord, specie da sabato 23. Da confermare.

OGGI: al nord-ovest passaggi nuvolosi irregolari ma con prevalenza di schiarite e tempo buono, solo su Lombardia ed Appennino ligure di levante nel pomeriggio-sera saranno ancora possibili locali rovesci o temporali isolati. Al nord-est e sull'Emilia-Romagna nuvolaglia sparsa, più compatta sulla Romagna con temporali diffusi in queste ore, poi in attenuazione, altrove solo rovesci locali. Nel pomeriggio-sera ancora alcuni temporali sparsi. Al centro temporanee schiarite al mattino, poi attivazione di numerosi focolai temporaleschi, specie sulle zone interne e montuose. Coinvolta anche la Sardegna. Al sud tempo instabile con brevi situazioni temporalesche alternate a schiarite, stamane fenomeni più probabili sul basso Tirreno, nel pomeriggio ovunque, compresa la Sicilia. Temperature in calo al centro e al sud.

DOMANI: ancora tempo instabile al centro e al sud con alcuni focolai temporaleschi a carattere sparso, specie sulle zone interne e montuose, tempo migliore al nord, dove le temperature aumenteranno.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.07: Tangenziale Est (RM)

incidente rallentamento

Traffico rallentato causa incidente nel tratto compreso tra Incrocio Uscita Via delle Valli-Piazza..…

h 09.06: A1 Roma-Napoli

coda

Code per 7 km causa traffico congestionato nel tratto compreso tra Allacciamento Asse Mediano (Km...…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum