Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ancora fenomeni al sud e sul medio Adriatico; altro peggioramento in arrivo per le stesse zone

Si allenta solo in parte e temporaneamente il maltempo su meridione e medio Adriatico. Venerdì un nuovo fronte convergerà ancora una volta sulle stesse zone, coinvolgendo per qualche ora anche le zone alpine di confine, la Sardegna ed il medio Tirreno. Sabato e domenica ancora instabile al sud e su parte dell'Adriatico, tempo migliore altrove, con freddo moderato e un po' di nebbiao strati bassi al nord. Prossima settimana con nuovo probabile peggioramento al centro-sud.

Prima pagina - 14 Febbraio 2013, ore 08.03

SITUAZIONE: seguitano ancora a farsi sentire gli effetti della ferita depressionaria che da giorni ormai coinvolge il meridione e le regioni adriatiche, ma la fenomenologia sta diventando più scarsa e le nevicate si sono ritirate in montagna. Al nord da rimarcare le gelate dovute alla presenza di neve al suolo, alla nebbia e alla serenità del cielo. Una nuova perturbazione raggiungerà il nord-ovest a fine giornata, ma i suoi effetti risulteranno limitati ai settori alpini di confine. Venerdì il fronte scivolerà verso il medio-basso Tirreno, recando piogge sulla Sardegna, sul basso Lazio e poi su Campania, Sicilia e Calabria.

EVOLUZIONE: nel fine settimana una depressione posizionata sul meridione seguiterà a mantenere il tempo instabile su queste zone, coinvolgendo in parte il medio Adriatico, in virtù di un richiamo di correnti orientali. Altrove il tempo risulterà buono, con cielo in prevalenza sereno, salvo locale presenza di nebbie sulle zone pianeggianti.

FREDDO: secondo le ultimissime emissioni modellistiche il freddo è destinato a raggiungere l'Europa centrale e non quella mediterranea; solo nella notte su lunedì potrà registrarsi un lieve calo termico al nord, determinato dall'insorgenza di correnti da est, che trascineranno verso la Valpadana un po' di freddo.

PROSSIMA SETTIMANA: una nuova depressione busserà alle porte del centro-sud, determinando da mercoledì a sabato tempo spesso perturbato ma con neve solo in montagna, al nord spesso tempo asciutto, con prospettive di peggioramento da venerdì o sabato. Il freddo, come detto sopra, potrebbe rimanere ancorato al nord delle Alpi, ma la situazione non è ancora del tutto chiara, seguite tutti gli aggiornamenti.

OGGI: al nord dapprima bel tempo, salvo locali nebbie, poi nubi alte in arrivo da ovest e cielo velato, in serata anche nuvoloso con sporadiche nevicate su ovest Alpi, specie settore valdostano. Al centro tempo buono su Tirreno e Sardegna, instabile sul medio Adriatico con rovesci soprattutto sulle Marche e tendenza a miglioramento verso sera. Al sud instabile con rovesci sparsi, specie su Sicilia, Lucania e Puglia, tendenza anche qui ad attenuazione dei fenomeni. Temperature massime in generale aumento.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum