Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Ancora due giornate soleggiate, in attesa di un cambiamento

Oggi giornata in prevalenza soleggiata, salvo addensamenti nelle ore pomeridiane a ridosso dei rilievi. Bel tempo anche domani, ma con attività temporalesca in accentuazione sull'arco alpino. Nel fine settimana alta pressione in cedimento con possibili temporali sabato sul nord-est e domenica su buona parte del centro.

Prima pagina - 10 Giugno 2004, ore 07.33

CRONACA: nella giornata di ieri il caldo si è fatto indubbiamnete sentire, soprattutto al nord e nelle zone interne del centro; 34° sono stati registrati a Milano, 33° a Firenze, 31° a Bologna e 30° a Torino. In prossimità dei litorali temperature più "dolci", ma condite da un tasso di umidità nettamente superiore: 25° a Cagliari, 24° a Bari e Genova. Sul fronte della nuvolosità poco da segnalare, a parte isolati temporali in prossimità dell'Appennino ligure e su alcuni settori dell'arco alpino nelle ore pomeridiane. SITUAZIONE: sull'Italia è ancora presente un campo di alta pressione a tutte le quote, che determina tempo nel complesso buono. Qualche nube alta e sottile "di ritorno" dalla Penisola Balcanica interessa questa mattina il versante adriatico, ma si tratta solamente di velature. Per il resto il cielo si presenta sereno. Le correnti sulla media Europa risultano orientate da ovest verso est e trasportano sistemi nuvolosi che interessano più direttamente le Isole Britanniche, il Mare del Nord e la Penisola Scandinava. EVOLUZIONE: nel corso dei prossimi giorni, l'alta pressione che ora domina sul Mediterraneo centrale subirà un cedimento, a causa dell'intervento di venti più freschi provenienti dal nord Europa. In poche parole, le correnti che ora soffiano dai quadranti occidentali sull'Europa centrale subiranno una modifica e tenderanno a provenire dai settori settentrionali. Il notevole rinforzo dell'alta pressione sull'Europa occidentale avrà come conseguenza la nascita di un cavo d'onda sull'Italia, che probabilmente evolverà in una struttura di bassa pressione sul Mediterraneo nel corso della prossima settimana. Ci aspetta quindi un fine settimana compromesso? Sul settore di nord-est e sulle regioni centrali il rischio di temporali sarà piuttosto elevato. Altrove i fenomeni risulteranno meno probabili e le schiarite saranno prevalenti. Le temperature tenderanno a diminuire su tutta la Penisola. PREVISIONI PER LA GIORNATA ODIERNA, GIOVEDI' 10 GIUGNO Su tutte le regioni tempo buono. Locali velature interesseranno il versante adriatico e addensamenti cumuliformi si presenteranno nel pomeriggio in prossimità dell'arco alpino, sull'Appennino ligure e tosco-emiliano, con possibilità di isolati e brevi temporali, in attenuazione prima di sera. Temperature in ulteriore lieve aumento al centro e al sud, stazionarie al nord. Sulla Pianura Padana punte di 34-35°. Tasso di umidità in aumento e conseguente disagio fisiologico, specie nel pomeriggio e nelle grandi città. Venti deboli, con brezze lungo le coste. VENERDI' 11 GIUGNO Pochi i cambiamenti da segnalare. Tempo buono su tutta la Penisola, ma con attività temporalesca in aumento sull'arco alpino. Tra la sera e la notte non si esclude qualche temporale sulle zone di pianura del settentrione, soprattutto a nord del Po. Temperature stazionarie. Venti deboli, con brezze lungo le coste. TENDENZA PER IL FINE SETTIMANA SABATO: tempo in peggioramento sul nord-est, in modo particolare sul Veneto e l'Emilia Romagna, con temporali anche di una certa intensità. Sul nord-ovest addensamenti localmente intensi, ma con fenomeni meno probabili. Al centro qualche temporale possibile nel pomeriggio su Toscana e Marche, per il resto tempo buono o discreto. Al sud bel tempo. Temperature in calo al nord, stazionarie altrove. DOMENICA: peggiora al centro con temporali sparsi, soprattutto nel pomeriggio e nelle zone interne. Qualche fenomeno sarà probabile anche sulla Campania e sul Molise. Al nord qualche temporale possibile su Cuneese, Liguria ed Emilia Romagna, altrove condizioni migliori. Temperature in calo su tutta la Penisola.

Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum