Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

AMARCORD NATALE 2013..."BUFERE di NEVE in arrivo sulle ALPI, MALTEMPO su tutta Italia: è la TEMPESTA di NATALE!"

Rileggi cosa accadde esattamente due Natali fa...

Prima pagina - 10 Dicembre 2015, ore 12.00

TEMPESTA di NATALE: sta per rivelarsi una vera manna per sciatori ed operatori turistici l'abbondante nevicata prevista dalle medie quote per le giornate di Natale e Santo Stefano. Accumuli anche superiori al metro sono attesi tra 1500 e 1800m, autentiche bufere con raffiche a 130 km/h dai 1800m in su.

SITUAZIONE: si avvicina al settentrione l'intensa perturbazione legata alla profonda depressione in azione a ridosso delle Isole Britanniche che provocherà condizioni tempestose anche sul nostro Paese tra Natale e Santo Stefano, coinvolgendo gradualmente tutta la Penisola, determinando come detto forti nevicate nelle Alpi, temporali molto intensi sul Tirreno e un sensibile rinforzo della ventilazione.

EVOLUZIONE: venerdì 27 temporaneo miglioramento e clima ancora non freddo. Tra sabato 28 e domenica 29 arrivo di un fronte freddo al nord con rovesci e nevicate sin verso i 600-800m seguito da un calo delle temperature. Tale calo potrebbe preparare il terreno ad un peggioramento nevoso sino a quote prossime alla pianura per la giornata di San Silvestro, in particolare al nord-ovest, mentre per Capodanno potrebbe piovere in pianura e nevicate solo sulle Alpi, nel frattempo il maltempo si estenderebbe anche alle regioni centrali tirreniche.

PRIMI DI GENNAIO: ancora moderato maltempo sino a giovedì 2, poi temporaneo miglioramento sino a domenica 5, prima di un nuovo peggioramento entro l'Epifania.
Il tempo dinamico non assicura di per sè un tempo automaticamente invernale, che è atteso soprattutto, come già detto da giorni, nella seconda e terza decade del gennaio.

OGGI: al nord nuvoloso e a tratti piovoso, intensificazione del vento e limite della neve attorno agli 800-1000m, al centro nubi e piovaschi in Toscana, per il resto poco nuvoloso, al sud annuvolamenti su Sicilia, Calabria, Lucania e Puglia con possibili rovesci e, sullo Jonio, anche qualche temporale, più sole su Campania e Molise. In serata intensificazione delle nevicate sulle Alpi con limite però in lieve rialzo. Rinforzo dei venti meridionali su tutto il Paese. Temperature in lieve aumento, specie al centro-sud.

DOMANI: forte maltempo al nord, specie su Liguria e fascia montana e pedemontana con piogge, rovesci e tanta neve oltre i 1300-1500m sulle Prealpi, tra 1100 e 1400m sulle Alpi. Bufere di neve oltre i 1800m e forti disagi sulle strade. Possibile ombra pluviometrica su bassa Valpadana ed Emilia-Romagna.
Temporali in Liguria, molto vento ovunque, anche a bassa quota, ma con picchi anche di 130km/h sulle Alpi.
Al centro peggiora con temporali e rovesci su Toscana, Sardegna, Umbria occidentale e Lazio, instabile all'estremo sud con locali rovesci, peggiora in serata anche su Campania e Calabria con rovesci o temporali.
Temperature in lieve rialzo per la forte ventilazione meridionale.


 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 20.02: A6 Torino-Savona

blocco

Tratto chiuso causa chiusura dovuta a maltempo nel tratto compreso tra Mondovi' (Km. 62,7) e Fossan..…

h 20.01: A8 Diramazione Per Gallarate-Gattico

snowshowers

Nevischio nel tratto compreso tra Allacciamento A8 Milano-Varese e Castelletto Ticino (Km. 17,9)..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum