Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Altri rovesci, specie sul Tirreno e sul nord-est, ma entro sera migliora

Sabato nuvolosità variabile con ampie schiarite. Nel pomeriggio però non mancherà qualche spunto temporalesco, specie sul nord-est e la dorsale appenninica. Domenica instabilità in nuova accentuazione, con rovesci pomeridiani più probabili sul Triveneto e lungo la dorsale appenninica. Lunedì piogge sparse al centro e sul basso Tirreno, altrove generalmente asciutto. Martedì pioggia al nord, specie sulle Alpi, secco altrove. Dal 25 aprile possibile miglioramento?

Prima pagina - 20 Aprile 2012, ore 08.07

SITUAZIONE: sull'Italia insiste un canale depressionario nel quale transitano numerosi corpi nuvolosi. Un impulso temporalesco raggiungerà in giornata il medio-basso Tirreno, mentre un piccolo minimo al suolo è presente a ridosso della Valpadana e tenderà ad esaltare la fenomenologia sul Triveneto nelle prossime ore. Il basso Adriatico rimane in parte protetto dall'Appennino.

EVOLUZIONE: sabato un'onda interciclonica interesserà il Paese con rotazione delle correnti da WNW e parziale miglioramento. Aria fresca in quota tenderà però a favorire lo sviluppo di rovesci temporaleschi durante le ore pomeridiane, specie sul Triveneto e la dorsale appenninica. Domenica un nuovo impulso temporalesco tenderà a proporsi al nord, specie sul Triveneto, e le regioni centrali, accentuando un po' l'instabilità.

PROSSIMA SETTIMANA: lunedì il corpo nuvoloso giunto domenica agirà ancora sull'estremo nord-est, le regioni centrali ed il basso Tirreno. Martedì un fronte impegnerà il nord con piogge e rovesci, specie sulle Alpi. Al centro-sud non mancheranno invece schiarite.

RIMONTA DELL'ANTICICLONE AFRICANO? Da mercoledì 25 aprile la saccatura responsabile del maltempo sul nostro territorio affonderà sull'Iberia determinando di sponda la rimonta dell'anticiclone africano e tempo generalmente buono su tutto il Paese, tranne forse inizialmente per l'estremo nord-ovest, soggetto al transito di nuvolaglia.

CALDO: nel fine settimana 28-29 aprile addirittura potrebbe farsi strada il primo caldo, favorito proprio dalla presenza dell'anticiclone. C'è però ancora incertezza circa l'evoluzione della saccatura sull'Iberia, dunque seguite gli aggiornamenti.

OGGI: tende a schiarire al nord-ovest e in Sardegna, rovesci su est Lombardia, Triveneto, Emilia-Romagna, regioni centrali, specie versante tirrenico, Campania, Calabria tirrenica, schiarite su basso Adriatico, qualche rovescio in arrivo anche per nord Sicilia, più asciutto nel sud dell'isola. Limite della neve sui 1300m sulle Alpi. Verso sera migliora ovunque a partire da ovest. Temperature senza grandi variazioni.

DOMANI: mattinata di sole con solo qualche annuvolamento, nel pomeriggio spunti temporaleschi sul Triveneto e lungo la dorsale appenninica in discesa verso le zone pianeggianti del centro-sud. Più sole al nord-ovest e sulle isole. Temperature in moderato aumento.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 01.37: A56 Tangenziale Di Napoli

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Secondigliano-Raccordo Capodichino (Km. 20,5) e Strada Statal..…

h 01.31: TG-BO Tangenziale Di Bologna

rallentamento

Veicoli lenti nel tratto compreso tra Svincolo 5 Bologna Quartiere Lame (Km. 12,5) e Svincolo Via T..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum