Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Altre abbondanti nevicate in arrivo sulle Alpi oltre i 1200m tra venerdì e sabato mattina

E' la notizia del giorno. Per il resto settimana variabile e piuttosto mite con valori in rialzo anche al nord. Oggi piogge in arrivo al centro e in parte sul nord-est. Poi tregua. Dopo il passaggio dell'intenso fronte atteso tra venerdì e sabato sensibile calo termico un po' ovunque.

Prima pagina - 3 Febbraio 2009, ore 07.17

NEVICATE: nuova scorpacciata di neve sulle Alpi attesa tra venerdì e sabato mattina quando ad una quota di 1500m sono attesi anche 50-60cm di neve, sotto i 1200m invece le precipitazioni potrebbero risultare piovose, specie sulle Prealpi. E' appena il caso di sottolineare che il pericolo di valanghe aumenterà in modo esponenziale. SITUAZIONE: una vasta saccatura abbraccia l'Europa centro-occidentale inviando corpi nuvolosi in serie anche verso le nostre regioni. Uno di essi investirà oggi l'Italia centrale e parte del nord-est provocando ulteriori precipitazioni. EVOLUZIONE: tra mercoledì e giovedì tregua temporanea ma ancora con qualche breve passaggio piovoso tra nord e centrali tirreniche, dalla serata di giovedì un nuovo intenso sistema frontale comincerà ad interessare il nord-ovest estendendosi a tutta la Penisola tra venerdì e la mattinata di sabato. Il fronte sarà seguito da correnti più fredde settentrionali che recheranno un miglioramento del tempo ma anche un discreto calo delle temperature. ACCADDE IN QUESTI GIORNI 02 Febbraio 2005: -24°C a Campo Felice (AQ). 02 Febbraio 1999: -31°C a Livigno. 03 Febbraio 1956: Il Monte Cimone scende al proprio record di –21,8°C. 03 Febbraio 1929: Napoli scende a –7°C, e Bari a –4°C, Livorno a –6,7°C. A cura di www.datimeteo.it OGGI: al nord nuvolosità irregolare con situazioni nebbiose sul settore occidentale, sul settore orientale e l'Emilia-Romagna aumento della nuvolosità nel corso della giornata con deboli piogge sparse. Non sono attese ulteriori nevicate di rilievo sulle Alpi. Temperature in aumento. Al centro e sulla Sardegna da nuvoloso a molto nuvoloso con peggioramento piovoso dal pomeriggio, specie su Umbria, Lazio, bassa Toscana con anche qualche rovescio. Temperature miti. Al sud tempo incerto con nubi in aumento e piogge sparse possibili soprattutto lungo il versante tirrenico. Temperature miti.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum