Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Altra NEVE in arrivo sui settori alpini di confine, cancellata l'irruzione fredda del fine settimana

Sino a lunedì neve in arrivo sui settori alpini più a nord con quota neve variabile. Nel fine settimana modesto peggioramento su medio-basso Tirreno ma cancellata l'irruzione fredda prevista. Da martedì breve fase anticiclonica ma da giovedì nuovi disturbi. A fine mese il modello americano scorge importanti cambiamenti.

Prima pagina - 19 Gennaio 2018, ore 07.41

SITUAZIONE: un richiamo di aria umida da ovest segnala l'avvicinamento alle Alpi di un altro impulso perturbato che porterà altra neve abbondante sui versanti esteri ma con parziale coinvolgimento anche dei nostri settori più a nord. L'aria umida genererà comunque annuvolamenti lungo le regioni tirreniche associate a piovaschi.

EVOLUZIONE: sabato transito dell'impulso perturbato a nord delle Alpi seguito da aria un po' più fredda sul nostro settentrione, mentre per domenica le correnti da nord-ovest miti ma umide, determineranno piogge su basso Lazio, Campania e basso Tirreno, oltre ad altre nevicate sui settori alpini di confine.

PROSSIMA SETTIMANA: cancellata dunque l'irruzione fredda, resteranno attive solo delle nevicate sui settori alpini di confine nella giornata di lunedì, mentre da martedì vivremo una parentesi di bel tempo grazie all'espansione dell'alta pressione, di durata però piuttosto breve, perché da giovedì una saccatura proverà ad avvicinarsi al nostro Paese determinando annuvolamenti ma con effetti tutti da valutare.

DA NOTARE: su grande scala il tentativo dell'inverno di tornare in scena prepotentemente dalla fine del mese e per i primi giorni di febbraio, specie grazie a dinamiche di accoppiamento tra stratosfera e troposfera, che illustreremo in giornata su MeteoLive.

OGGI: al nord nuvolaglia sparsa ma senza fenomeni di rilievo, solo sulle zone alpine di confine sempre più nuvoloso e qualche nevicata portata da nord. Al centro nubi basse lungo le regioni tirreniche con locali piovaschi, bel tempo altrove, salvo velature anche spesse sulla Sardegna e in mare aperto sul Tirreno. Temperature massime in lieve calo.

DOMANI:
neve sui settori alpini di confine con limite molto basso, parziali addensamenti al nord ma senza fenomeni, nuvolaglia con qualche pioggia sulle regioni centrali tirreniche, segnatamente la Toscana e il Lazio, abbastanza o parzialmente soleggiato altrove. Temperature in calo al nord, specie in montagna.
 


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 09.53: A14 Ramo Casalecchio

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Bologna Casalecchio (Km. 0,8) e Allacciamento A..…

h 09.51: A26 Genova-Gravellona Toce

coda rallentamento

Code causa traffico intenso nel tratto compreso tra Ovada (Km. 29,9) e Allacciamento A10 Genova-Ven..…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum