Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Altra giornata temporalesca al centro-sud, ma la fine del "tunnel instabile" è ormai vicina

Oggi ancora temporali localmente intensi su parte del centro e al meridione, specie nelle zone interne, ma con frequenti sconfinamenti costieri. Da domani un miglioramento, che ci traghetterà verso un fine settimana caldo e stabile su molte regioni italiane.

Prima pagina - 19 Giugno 2014, ore 07.24

I temporali fanno ancora notizia in Italia. La depressione al suolo si è ormai esaurita, mentre in quota è ancora presente una circolazione di aria instabile che interessa in modo particolare le regioni centro-meridionali.

Lo spaccato dell'immagine satellitare di questa mattina ci mostra un'Italia più "pulita" dal punto di vista della nuvolosità rispetto ai giorni scorsi. Celle temporalesche sono ancora presenti sul basso Lazio, la Campania, la Calabria e alcune zone costiere della Puglia.

Quella odierna sarà comunque l'ultima giornata impegnata da temporali localmente forti al centro-sud. Al nord sarà già palese un miglioramento, con gli eventuali fenomeni che si concentreranno essenzialmente sui rilievi nel pomeriggio, lasciando praticamente indenni le zone di pianura.

Ecco la cartina delle precipitazioni attese in Italia nella giornata odierna, giovedì 19 giugno.

Al nord e su parte delle regioni centrali gli eventuali temporali avranno carattere locale e si concentreranno soprattutto sulle zone montuose. Il tempo tenderà a migliorare anche sulla Sardegna, dopo gli ultimi temporali avvenuti ieri.

La zona "nevralgica" sarà quella cerchiata in giallo, ovvero tra il basso Lazio, l'Abruzzo e le regioni meridionali, ad eccezione della Sicilia e delle zone estreme. In questo settore si prevedono ancora temporali piuttosto organizzati e localmente intensi, che lasceranno spazio ad un miglioramento solo in serata.

Venerdì il miglioramento sarà palese anche al centro-sud, con gli ultimi temporali che si arroccheranno in prossimità della dorsale appenninica, ma con basso rischio di sconfinamenti su pianure e coste.

Il week-end, infine, si conferma stabile e soleggiato su quasi tutta la Penisola e con temperature in graduale aumento.

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum