Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Alta pressione e calma atmosferica sulla nostra Penisola

Alta pressione protagonista indiscussa sulla scena europea ed italica anche nei prossimi giorni. Un piccolo disturbo nuvoloso potrebbe intervenire tra venerdi e sabato.

Prima pagina - 9 Gennaio 2020, ore 07.38

L'immagine satellitare di questa mattina alle ore 7 mostra la cintura anticiclonica che si estende sul Mediterraneo, l'Italia e l'Europa meridionale.

Il flusso atlantico con le perturbazioni agisce a nord dell'arco alpino, andando ad interessare i Paesi dell'Europa centrale e settentrionale.

Dal punto di vista barico è una situazione che ricorda più da vicino la stagione estiva, quando l'anticiclone delle Azzorre si distende sull'Italia garantendo il bel tempo.

In inverno gli effetti di questa situazione sono però ben diversi rispetto al semestre caldo e si concretizzano con un aumento delle sostanze inquinanti in prossimità del suolo, nebbie fitte sulle pianure ed una totale mancanza di pioggia e neve.

Nelle prossime ore un debole corpo nuvoloso proverà a forzare il blocco imposto dall'alta pressione, ma come è presumibile in questi casi, gli effetti sulla nostra Penisola saranno davvero scarsi; un miglioramento potrebbe esserci nel campo della visibilità in quanto la maggiore nuvolosità dovrebbe rompere l'inversione termica presente sulle pianure con minore produzione di nebbia.

La seconda mappa mostra la sommatoria delle precipitazioni attese in Italia fino alle 7 di venerdi 10 gennaio:

Limitatamente alla giornata odierna avremo solo un parziale aumento della nuvolosità al nord che potrebbe indebolire la coltre nebbiosa che da giorni opprime vaste aree della Pianura Padana.

Le deboli piogge che vedete sulla mappa si attiveranno tra la prossima notte e la prima mattinata di domani, venerdi 10 gennaio, interessando segnatamente la Liguria e la Sardegna meridionale. Su tutte le altre regioni non avremo cambiamenti degni di nota.

L'alta pressione insisterà sull'Italia, salvo locali disturbi, per tutta la settimana prossima; solo successivamente saranno possibili cambiamenti. Ne riparleremo.

Controlla sempre le previsioni dettagliate e specifiche per la tua città, continuamente aggiornate:
>>> ROMA
>>> MILANO
>>> NAPOLI
>>> altre località


 

 

 


Autore : Paolo Bonino

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum