Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Allagamenti e frane sul meridione battuto dai nubifragi

Colpite soprattutto Calabria, Sicilia e Puglia. Oggi comunque parziale miglioramento. Sul resto del Paese spesso soleggiato con qualche annuvolamento mattutino su Piemonte, ovest Lombardia, Marche ed Abruzzo. Domani peggiora nuovamente sulla Sicilia e, verso sera, anche sulla Sardegna. Tra sabato e domenica piogge quasi ovunque ma in particolare al centro. Qualche nevicata sull'Appennino centro-settentrionale e sporadicamente sulle Alpi.

Prima pagina - 16 Ottobre 2003, ore 07.31

LA FASE PERTURBATA AL SUD CALABRIA Si protrae da più di 36 ore la forte ondata di maltempo. Piogge torrenziali, veri e propri nubifragi si accaniscono soprattutto sull'area ionica. Una delle zone maggiormente colpite è il Crotonese. I vigili del fuoco hanno effettuato decine di interventi per allagamenti di scantinati e locali a piano terra. In alcuni quartieri di Crotone, le strade comunali sono state parzialmente invase dall'acqua. Il fiume Esaro, gia noto per l'alluvione che colpì Crotone nel 1996 si è notevolmente ingrossato raggiungendo i limiti di guardia. Quattro pastori a Mesoraca, sono stati tratti in salvo dai carabinieri per l'esondazione di un torrente che invece ha travolto il loro gregge provocando la morte di numerose pecore. Allagamenti e disagi anche nel Catanzarese e nella Locride. Notizie fornite da www.calabriameteo.it PUGLIA Una fitta pioggia ha interessato per gran parte della giornata di ieri la Puglia, costringendo alla chiusura gli scali aeroportuali di Bari e di Brindisi. SICILIA Molto pesante il bilancio del violento nubifragio che mercoledì mattina ha interessato la provincia di Enna. Un pastore di Pietraperzia, trascinato nel fiume Salso da una colata di fango e' stato trovato e portato in salvo solo dopo due ore di ricerche. Allagamenti, frane e smottamenti si segnalano in tutta la provincia. Chiuse al transito alcune statali come la 120 Nicosia Troina e la SS 228 Enna Catania oltre a numerose arterie secondarie. Si ringrazia il signor Massimo Palone per la costante fornitura di notizie in tempo reale dalle regioni italiane. Alcuni dati sulla piovosità di mercoledì: Capo Palinuro 50 Brindisi 35 S. Maria di Leuca 35 Messina 34 Bari 14 Lamezia Terme 13 Le temperature più fredde di questa mattina: Bolzano 2°C Treviso 4° Verona 5° Bologna 5° Milano Malpensa 5° SITUAZIONE: una temporanea espansione dell'anticiclone europeo in direzione del nostro Paese, determina un temporaneo miglioramento delle condizioni del tempo anche sulle regioni meridionali, dove tuttavia persiste una moderata instabilità. Aria fredda affluisce da est sull'Italia, portando ad un graduale abbassamento delle temperature sino a sabato. EVOLUZIONE: una nuova depressione attraverserà il Paese tra sabato e domenica provocando un netto peggioramento, soprattutto sulle regioni centrali, dove si risolverà in gran parte il problema della siccità. L'aria fredda sopraggiunta da est preparerà il terreno a qualche nevicata sull'Appennino centro-settentrionale e, più sporadicamente sulle Alpi. Si attendono forti temporali su bassa Toscana, Sardegna, Elba, Lazio, in particolare lungo la costa. Domenica residui fenomeni ma con tendenza a miglioramento. UNA BUONA NOTIZIA PER IL NORD Una robusta discesa di aria artica favorirà l'approfondimento di un'altra depressione sull'Europa occidentale che lunedì convoglierà un corpo nuvoloso sul centro-nord della Penisola. Per alcune zone del settentrione le piogge probabilmente segneranno la fine di un incubo. Altre precipitazioni interesseranno probabilmente il nord nel corso della prossima settimana. PREVISIONI PER OGGI Sulla Sardegna, la Calabria, la Basilicata e la Puglia nuvoloso e, a tratti qualche rovescio o temporale, specie sulla Calabria meridionale. Nuvolosità irregolare sul resto del meridione con isolati spunti temporaleschi sulla Sicilia. In giornata tendenza a temporaneo miglioramento. Sul resto del Paese, ad eccezione di qualche annuvolamento mattutino su Piemonte, ovest Lombardia, Marche ed Abruzzo, abbastanza soleggiato e fresco anche durante il giorno, specie al nord. Ventilazione nord-orientale moderata. DOMANI Dapprima abbastanza soleggiato su tutto il Paese ma con tendenza a peggioramento sulla Sicilia con rovesci, in estensione anche alla Sardegna in serata. SABATO perturbato su tutto il Paese ma soprattutto al centro. Forti temporali su Sardegna, Lazio e bassa Toscana. Limite delle nevicate sui 1400-1600 m sull'Appennino centrale in rialzo, sui 1200 m su quello settentrionale e in genere sulle Alpi. Al nord e all'estremo sud comunque fenomeni più modesti. Ne riparleremo nei prossimi articoli.

Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità

h 03.09: A4 Brescia-Padova

blocco

Entrata chiusa causa tratto chiuso a Svincolo Sirmione (Km. 253,7) in direzione Brescia…

h 03.07: A4 Raccordo Sistiana-Trieste

incidente

Incidente a 469 m prima di Svincolo Sgonico (Km. 9) in direzione Svincolo Padriciano - SS202…

Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum