Scrivi una località, una regione o una nazione per ottenerne le previsioni del tempo
Località Data aggiornamento Quantità neve Impianti
MeteoLive NEWSLeggi tutte le news ›

Al nord temporali dal pomeriggio a partire dalle montagne, al centro-sud ancora sole

Maltempo in arrivo al nord, ultime ore di caldo moderato al centro-sud. Sabato rovesci e temporali al nord e lungo la dorsale appenninica del centro, domenica estensione dell'instabilità anche al sud. Lunedì ancora tempo instabile sul meridione, ancora incerto con rovesci altrove. Da martedì insisterà ancora un po' di instabilità, che finirà però per localizzarsi a ridosso della Sardegna e in genere del medio-basso Tirreno, spesso solo in mare aperto, più sole altrove.

Prima pagina - 19 Aprile 2013, ore 07.54

SITUAZIONE: l'alta pressione che ha regalato giorni assolati e piuttosto caldi, tende a ritirarsi verso ovest per l'inserimento di un fronte freddo che in giornata recherà i primi temporali al nord a partire dalla fascia montana. Al suo seguito affluirà aria fredda che andrà a scavare un vortice depressionario all'altezza dell'alto Tirreno influenzando il tempo del fine settimana soprattutto al nord e al centro con fenomeni talora intensi, segnatamente al settentrione.

CALO TERMICO: risulterà davvero sensibile al settentrione e lungo le regioni tirreniche con valori che entro sabato scenderanno anche di 12°C rispetto ai valori registrati in questi giorni.

NEVICATE: sulle Alpi potrà cadere a partire dai 1200-1500m nella giornata di sabato.

TEMPORALI: sono attesi localmente forti sulla Valpadana, specie lungo la fascia pedemontana e sabato anche sulle zone interne del centro con locali grandinate e raffiche di vento. Fenomeni temporaleschi meno probabili a ridosso della fascia costiera, a causa del mare ancora freddo.

EVOLUZIONE: lunedì l'instabilità riguarderà un po' tutto il Paese, in un contesto variabile ed incerto, mentre da martedì 23 a giovedì 25 andrà gradualmente localizzandosi a ridosso dei rilievi e soprattutto tra Sardegna e basso Tirreno, per il resto saranno presenti anche belle schiarite e le temperature si riporteranno in linea con le medie del periodo.

LUNGO TERMINE: da venerdì 26 a domenica 28 ancora lieve instabilità, ma in un contesto almeno in parte soleggiato, probabile peggioramento negli ultimi giorni del mese per l'inserimento di una saccatura dall'ovest del Continente. Da confermare.

OGGI: in mattinata modesti annuvolamenti al nord lungo le Alpi e cielo velato in pianura, con il passare delle ore tendenza a peggioramento con i primi rovesci a partire dalle Alpi, in estensione prima di sera alle zone pianeggianti, con possibili temporali, colpi di vento e locali grandinate. Fenomeni meno probabili su coste e basse pianure in genere. Al centro in mattinata bel tempo, ma con annuvolamenti irregolari in arrivo sulla Toscana, poi formazione di cumuli lungo la dorsale appenninica ed isolati rovesci possibili nel pomeriggio, al sud ancora bella giornata di sole. Temperature in calo nei valori massimi al nord, specie nelle Alpi, altrove ancora caldo moderato nel pomeriggio, segnatamente nelle zone interne lontane dal mare.

DOMANI: maltempo al nord con piogge, temporali e nevicate sino a quote medie sulle Alpi, instabile al centro con rovesci sparsi e brevi temporali all'interno in un contesto variabile e ancora favorevole a qualche schiarita, parzialmente soleggiato al sud con locali spunti temporaleschi lungo i rilievi nel pomeriggio, per il resto tempo asciutto. Temperature in netto calo al nord, moderato al centro, più lieve al sud.


Autore : Alessio Grosso

Questa pagina: Stampa Invia Favoriti | Condividi: Altro
Webcam
Vedi tutte
Satellite
Immagini e foto dal satellite

Immagini dal satellite

Guarda le ultime immagini inviate dal satellite Meteosat 8, da 36.000 km di altezza.

Visualizza
Editoriali
Leggi tutti
Newsletter

Iscriviti subito!

Scrivi la tua email

Ogni giorno riceverai le nostre previsioni meteorologiche direttamente nella tua casella e-mail!

Info Viabilità
Leggi tutti
Dal FORUM
Vai al forum